Home » » La Coser balza in vetta

 

La Coser balza in vetta

PALLANUOTO, SERIE B

Nella sesta giornata del campionato di serie B femminile, la Cosernuoto espugna 10-7 la vasca del 3T SC e aggancia il Castelli Romani in vetta alla classifica a quota 15 punti. (Agg. 12/03 ore 18.14 SEGUE)

PROBLEMI DI FORMAZIONE PER LA COSER META' - Le gialloblu sono costrette a partire senza Pipponzi colpita nella notte da un improvviso attacco influenzale, con mister Del Duca obbligato a rivedere la difesa. In formazione due giovanissime esordienti classe 2004: Aurora Braccini e Giulia Pergolesi che hanno così trovato il modo di assaporare il clima della prima squadra. Purtroppo, anche in quest’occasione la Coser deve confrontarsi in una vasca dalle misure irregolari, stretta e dal fondale basso in un lato del campo con le atlete a fare le belle statuine. Questo è un discorso infinito, per il bene della pallanuoto si può anche accettare di giocare in questi campi, ma il buon senso, e anche il regolamento, dicono che non si possono effettuare tiri in porta saltando e in ogni caso gli arbitri hanno l’obbligo di tutelare la difesa e non l’attacco quando i piedi poggiano a terra. (Agg. 12/03 ore 18.46 SEGUE)

LA CRONACA DELLA GARA - La partita non è mai in discussione: la Coser riesce a portarsi sul 6-1 senza problemi ma, di sicuro, in un campo regolare il maggior tasso tecnico delle coserine avrebbe avuto maggior peso e risalto. Ancora una volta mattatrice dell’incontro capitan Cicoria con 5 reti all’attivo, seguita dalla sempre presente Rastelli con 3 reti. Molto bene Scifoni, costretta a subire una marcatura pesante dalle varie maratonete che si sono succedute “sopra” di lei. Con questa vittoria la Coser, come detto, aggancia al primo posto i Castelli Romani, sconfitti in casa dallo Splash Latina. (Agg. 12/03 ore 19.15)

(12 Mar 2018 - Ore 19:09)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Evitato un disastro ambientale

    20 Giu 2018 - Assovoce in pattugliamento antincendio interviene tempestivamente su una discarica abusiva a Monte Abatone data alle fiamme. Il presidente Giuseppe del Regno: « E’ intervenuta la Polizia locale, la Asl  e i Carabinieri forestali; chiesto anche l’ausilio delle guardie ecozoofile per la presenza di animali vivi minacciati dal rogo» VIDEO

  • Rifiuti abbandonati, arriva Ecopoint

    18 Giu 2018 - Con l'app i cittadini potranno segnalare la presenza di discariche abusive e monitorare lo stato di avanzamento della segnalazione fino alla chiusura della pratica. VIDEO1 VIDEO2

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy