Home » » La Cm Tolfallumiere abbraccia l'Udinese

 

La Cm Tolfallumiere abbraccia l'Udinese

CALCIO

di ROMINA MOSCONI

Ha preso il via sabato in collina la nuova era della Cm Tolfallumiere. Il presidente Enrico Superchi e lo staff dirigenziale hanno dato una svolta nuova: sono infatti divenuti affiliati della prestigiosa Udinese Academy. Sabato la giornata è iniziata presto con i Piccoli Amici che si sono allenati coi loro mister sotto lo sguardo dei rappresentanti dell’Udinese Academy ossia Moreno Vantaggi (Responsabile per le affiliazioni Udinese Academy centro italia), Michele Biagianti (Responsabile allenatori Umbria, Lazio e Toscana), Luciano Mancini e Mirko Pagliarini (Responsabili tecnici centro Italia):  tutti e tre i tecnici hanno un importante passato da calciatori e allenatori professionisti. I quattro rappresentanti dell’Udinese hanno poi visitato sia l’impianto sportivo Scoponi di Tolfa che quello de La Cavaccia ad Allumiere. I vertici della Cm si sono poi riuniti con la delegazione dell’Udinese in una conviviale al termine della quale i rappresentanti del progetto Udinese Academy hanno incontrato i tecnici della Cm e hanno avuto la prima seduta tecnico-formativa. Nel pomeriggio, poi, nella sala conferenze dell’ex convento dei padri agostiniani, alla presenza di tutti i calciatori della Cm, dei dirigenti, dei mister e delle famiglie, si è tenuta la presentazione ufficiale del progetto e dell’affiliazione. «Tra tutte le società - spiega patron Enrico Superchi - con cui ci siamo incontrati, l’unica che ha molti punti in comune con noi e con la nostra ottica di calcio giovanile è stata proprio l’Udinese Academy. Siamo felici e onorati per questa affiliazione. Sono certo che con loro ci sarà un ulteriore salto di qualità». Il responsabile Moreno Vantaggi ha spiegato il progetto della società bianconera che: «Nasce dalla collaborazione tra HS Football (sponsor tecnico di Udinese Calcio) e l’Udinese. È un progetto orientato ai giovani allo scopo di scoprire e valorizzare nuovi talenti, accompagnando i piccoli calciatori in una crescita non solo sportiva, ma soprattutto umana. Ci proponiamo di esportare in tutta Italia il know-how e le metodologie del settore giovanile di Udinese Calcio basate sull’organizzazione e sull’attenzione ai giovani tramite una rete di società affiliate su tutto il territorio nazionale. I nostri staff tecnici con le attività di scouting quotidianamente visitano le realtà legate al progetto in tutt’Italia per diffondere i valori di Udinese Calcio. Il progetto prevede varie fasi tra cui la formazione dei tecnici, gli incontri, l’Udinese Camp, l’Academy Cup e anche l’osservazione degli atleti». Il presidente della Comon e delegato allo Sport del Comune di Allumiere Gabriele Volpi si è complimentato con la Cm: «Per la serietà e la grande crescita, sotto tutti i punti di vista, che la società calcistica giovanile sta avendo, la consideriamo il fiore all’occhiello visto che unisce calcisticamente due Comuni. L’affiliazione con l’Udinese Academy lascia ben sperare per il futuro. In bocca al lupo a tutti i ragazzi e buon lavoro ai tecnici». Complimenti a iosa alla Cm e a questo nuovo progetto da parte del sindaco Landi: «In primis complimenti al presidente Superchi e a tutto lo staff per ciò che hanno fatto finora e per ciò che faranno ancora. I numeri dimostrano che sempre più famiglie scelgono la Cm che rappresenta per Tolfa e Allumiere un valore aggiunto anche perché non fanno solo calcio, ma contribuiscono a formare buoni calciatori e soprattutto grandi uomini. Ascoltando il progetto dell’Udinese Academy mi sono reso conto che è molto valido e importante e che ben si sposa coi valori che la Cm, fin dalla sua costituzione, ha sempre portato avanti. Buon cammino e buon anno sportivo a tutti». Sono state poi presentate le nuove divise: «Non abbiamo voluto - ha concluso Moreno Vantaggi - togliere nulla dalle divise, dalla parte del cuore resta lo stemma della Cm e dall’altra quello dell’Udinese Academy». Infine scrosci di applausi per tutti i mister che seguiranno i bambini e i ragazzi in questa stagione 2016-2017 e per il supervisore, ossia il grande Franco Superchi che con le sue prestazioni da super portiere ha scritto importanti pagine di storia. 

(27 Set 2016 - Ore 19:03)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy