MARTEDì 19 Giugno 2018 - Aggiornato alle 22:05

Home » » La Cestistica vuole rialzare la testa

 

La Cestistica vuole rialzare la testa

BASKET, SERIE C GOLD. Domenica alle 18 al PalaRiccucci la Stemar 90 ospita Anzio per mettere alle spalle le due sconfitte di fila con San Paolo e Viterbo. Il tecnico in seconda Ferdinando De Maria: «Sarà una battaglia»

di ALESSIO ALESSI

La Cestistica Civitavecchia torna in campo per l’ottava giornata di ritorno del campionato di serie C Gold maschile. Domenica alle 18 al PalaRiccucci la Stemar 90 cercherà di mettersi alle spalle le due sconfitte consecutive subìte per mano di San Paolo Ostiense e Stella Azzurra Viterbo che l’hanno fatta scivolare dal secondo al sesto posto della classifica. I rossoneri si troveranno di fronte il Basket Anzio, formazione che viaggia in undicesima piazza a quota 16, ben 14 punti dietro i padroni di casa. (Agg. 02/03 ore 18.18 SEGUE)

IL PUNTO SULLA SITUAZIONE DELLA CESTISTICA - Dell’ultima battuta d’arresto contro la capolista Stella Azzurra e della sfida con Anzio, ha parlato il tecnico in seconda Ferdinando De Maria: «Con Viterbo abbiamo fatto una grande prova offensiva e difensiva nei primi due quarti, poi ci siamo un po’ persi. Nell’ultimo parziale è anche uscita la loro maggiore tecnica e noi invece di fare ciò che meglio ci riesce, il gioco di squadra, abbiamo provato a risolverla individualmente; purtroppo non è andata bene. Ora ci attende una partita sulla carta semplice, ma non è proprio così. Anzio ha infatti vinto sei degli ultimi otto match. Nello scorso turno ha collezionato un successo netto contro la Lazio. Al PalaRiccucci arriva quindi una compagine ampiamente in fiducia, alla quale piace lottare; noi dovremo essere pronti alla battaglia». (Agg. 02/03 ore 18.43 SEGUE)

I COMMENTI DEL VICE ALLENATORE FERDINANDO DE MARIA - Infine il vice allenatore della Cestistica Civitavecchia ha speso due parole anche sulla classifica: «Le due sconfitte con San Paolo e Viterbo ci sono costate 4 punti che ci avrebbero fatto mettere le mani sul secondo posto, ma è ancora tutto aperto. Certo, adesso dovremo combattere fino alla fine per arrivare secondi, con il vantaggio di avere due dei tre scontri diretti in casa». (Agg. 02/03 ore 19.11)

(02 Mar 2018 - Ore 19:08)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy