Home » » Il Miur riconosce Santa Marinella amica dei bambini e degli adolescenti

 

Il Miur riconosce Santa Marinella amica dei bambini e degli adolescenti

Un gruppo di alunni della Carducci e di S. Severa accompagnati da Pina Tarantino dell’Unicef hanno incontrato il sindaco Tidei

S. MARINELLA - Grande apprezzamento da parte dei vertici scolastici dell’Istituto comprensivo, che hanno visto riconoscere dal Miur Santa Marinella Città amica dei bambini e degli adolescenti. Un gruppo di loro, alunni della prima, seconda e terza media della Giosuè Carducci e del plesso di Santa Severa, accompagnati dalla responsabile del Comitato provinciale Unicef del Litorale Roma Nord Pina Tarantino, dalla vice preside Francesca Chinappi, dalla professoressa Letizia Chiacchella, hanno incontrato il sindaco Pietro Tidei, il suo vice Andrea Bianchi, l’assessore Emanuele Minghella. (agg. 27/10 ore 9.13) segue

''SCUOLA AMICA UNICEF''. I ragazzi hanno presentato dei cartelloni realizzati con tanto impegno a favore dell’Unicef. Hanno chiesto al Sindaco di impegnarsi per favorire alcune migliorie da apportare all’Istituto Giosuè Carducci, gli hanno ufficialmente formalizzato l’invito per l’imminente festa a scuola dove mostreranno la pergamena che riceveranno a breve dal Miur e dall’Unicef con il    titolo di scuola amica Unicef. Hanno chiesto l’intitolazione di un parco verde dei diritti, con l’installazione di alcune sagome con la citazione di alcuni importanti articoli della convenzione Onu quali, diritto all’istruzione, alla partecipazione, alla salute, alla protezione. Hanno proposto all’assessore all’istruzione visite didattiche presso il Museo della Scienza di Torre Chiaruccia a Capolinaro, nominata dal Sindaco Città della Scienza, alla presenza della Principessa Elettra Marconi, dove lo scienziato premio Nobel Guglielmo Marconi fece i primi esperimenti sulla radiotelefonia. Hanno chiesto che, durante la settimana dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza che si celebra il 20 Novembre, la bandiera dell’Unicef venga issata  fuori la sede del Comune. (agg. 27/10 ore 9.50)

UN TAVOLO PERMANENTE. Il vice Sindaco ha proposto di incontrare personalmente molti alunni di ogni ordine e grado, per campagne di sensibilizzazione riguardo l’ambiente. “Propongo a voi un tavolo permanente mensile – ha detto Tidei ai   giovani alunni - sotto l’egida del comitato provinciale Unicef rappresentato dalla responsabile Pina Tarantino. Sarete voi giovani che ci informerete su cosa accade in altre realtà nel mondo, sarà un valore aggiunto per noi amministratori acquisire i vostri suggerimenti e proposte per migliorare la qualità di vita e delle scuole di Santa Marinella”. (agg. 27/10 ore 10.20)

(27 Ott 2018 - Ore 09:13)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Plastica nei fiumi, arriva Seads: tra i soci anche un ladispolano

    21 Gen 2019 - L'idea del feantino Fabio Dalmonte ha visto la collaborazione di Mauro Nardocci.  Il progetto, a bassi costi, ideato per ripulire i corsi fluviali dal rifiuto che potrà essere rivenduto dai Comuni  

  • Arsial interviene a salvaguardia di Torre Flavia

    20 Gen 2019 - Nei giorni scorsi in accordo con l’ente gestore affidati i lavori per la realizzazione di una staccionata in legno. Allo studio interventi di manutenzione della viabilità interna per garantire al meglio l’accesso dei visitatori alla zona lacustre  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy