LUNEDì 06 Aprile 2020 - Aggiornato alle 00:37

Home » » Il mercato torna ad aprire alle 7

 

Il mercato torna ad aprire alle 7

Nuova ordinanza del sindaco Tedesco per avitare gli assembramenti causati dalle ultime decisioni restrittive: il consiglio rimane quello di servirsi delle consegne a domicilio messe a disposizione comunque dagli operatori. PROROGATA LA SOSPENSIONE DEL PAGAMENTO SULLE STRISCE BLU

CIVITAVECCHIA - Il mercato di piazza Regina Margherita tornerà ad aprire la mattina alle 7. Lo ha stabilito il sindaco, Ernesto Tedesco, che ha firmato questa mattina un'ordinanza che estende l'orario per gli operatori di piazza Regina Margherita, San Lorenzo, la Palmetta e piazza XXIV Maggio, limitatamente alle attività di vendita di generi alimentari. Era infatti giunta segnalazione che a causa del ridotto orario di apertura dell’area mercatale si rischiava di avere sovraffollamenti.

Perciò è stato stabilito che: “le attività commerciali di vendita di generi alimentari del mercato storico cittadino osservano il seguente orario di apertura al pubblico con decorrenza dalla pubblicazione del presente provvedimento, salvo nuova e diversa disposizione: dal lunedì al sabato, esclusi festivi e domenica: dalle ore 7 alle ore 14. I gestori delle attività di cui al punto precedente devono comunque: garantire un accesso ai predetti luoghi con modalità contingentate o comunque idonee a evitare assembramenti di persone, tenuto conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei locali aperti al pubblico, e tali da garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare la distanza di almeno un metro, tra i visitatori, con sanzione della sospensione dell'attività in caso di violazione, dando atto che in presenza di condizioni strutturali o organizzative che non consentano il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro, le richiamate strutture dovranno essere chiuse; garantire e incentivare le operazioni di sanificazione dei luoghi di lavoro, adottando protocolli interni di sicurezza e ricorrendo a qualsiasi dispositivo utile a limitare le forme di contagio”.

Nel provvedimento sindacale si raccomanda inoltre alla cittadinanza “di avvalersi anche delle modalità di consegna a domicilio offerta dai diversi operatori del mercato” e alle forze dell’ordine di contribuire al controllo del rispetto della presente ordinanza, affidato comunque al comando di Polizia locale.

È stata anche prorogata "fino a nuovo rodine" l'ordinanza emessa l'11 marzo scorso, a firma del Sindaco di Civitavecchia. Ernesto Tedesco. La misura prevede " la sospensione del pagamento della tariffa di sosta su tutte le aree a pagamento del territorio comunale".

(25 Mar 2020 - Ore 14:34)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio
Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy