Home » » Il Crc incorna gli Arieti

 

Il Crc incorna gli Arieti

RUGBY, SERIE B. I biancorossi conquistano un successo chiave per scalare la classifica battendo 28-6 al Moretti della Marta i rivali del Rieti. Coach Esposito:
«Ora possiamo ambire alle zone alte, non solo alla salvezza»

Il Civitavecchia Rugby Centumcellae incorna gli Arieti Rieti nell’anticipo della terza giornata di ritorno del girone 2 di serie B. Affermazione per 28-6 e in un colpo solo i biancorossi scavalcano in classifica gli stessi sabini e il Parma 1931 piazzandosi al settimo posto in graduatoria. È vero che i gialloblu disputeranno la loro gara la prossima settimana, ma si tratta di un confronto complicato a Cesena; nella tana del Romagna. (Agg. 05/03 ore 18.38 SEGUE)

LA CRONACA DELLA PARTITA - Appena 30 secondi di gioco e la gara si sblocca: un calcio alto di capitan Gabriele Gentile mette in affanno la difesa reatina. Alessandro Crinò porta la pressione giusta e recupera l’ovale, mettendolo nelle mani di Jacopo Manuelli che finisce la sua corsa in mezzo ai pali. 
Per Gentile trasformare è un gioco da ragazzi ed è subito 7-0. Al Moretti Della Marta piove incessantemente e, sebbene il manto erboso sopporti l’urto senza allagarsi, il gioco alla mano ne risente. Poche le azioni spettacolari, con il Crc che diventa troppo falloso. Gli ospiti ne approfittano con una punizione dalla distanza di Antonio Turetta che vale il 7-3 al 13’ e dopo una decina di minuti stessa situazione con vantaggio interno ridotto al minimo (7-6). Però la mischia civitavecchiese è in forma smagliante e asfalta quella ospite. Da una serie di ripartenze Athos Onofri al 25’ oltrepassa la linea e Gentile al piede è sempre preciso (per lui solo un tentativo fallito dalla piazzola in tutta la gara) per il 14-6. Prima della fine del parziale c’è il tempo per la soddisfazione personale di Paolo Orabona (nella foto di  Rebecca Bertolini). Il pilone fa valere la sua prestanza fisica e sigla la terza meta di giornata. È il 35’ e Gentile fa ancora centro così le squadre vanno al riposo sul punteggio di 21-6. Nella ripresa il XV di Esposito e Alessandro Mameli preferisce non rischiare, giocando sul possesso anche se risalire il campo risulta più difficile rispetto alla prima frazione. Gli Arieti non sono mai pericolosi, ma soffrono a giocare solo appoggiandosi alla touche. Poi gli infortuni in prima linea degli ospiti costringono le due squadre a disputare le mischie no-contest (ovvero senza contesa e quindi senza spinta) che tolgono un’arma efficace ai biancorossi. Così per vedere la meta del bonus bisogna attendere il 35’. È ancora Onofri a fare la differenza senza che Gentile sbagli (28-6) e prima della fine lo stesso Onofri ed Emanuele Diottasi sono costretti al riposo forzato da un cartellino giallo. (Agg. 05/03 ore 19.05 SEGUE)

IL PUNTO SULLA CLASSIFICA E I COMMENTI DI COACH ESPOSITO - Con questo successo i biancorossi possono ambire «a posizioni di graduatoria prestigiose, che non siano soltanto la salvezza» commenta a fine gara il co-allenatore Pippo Esposito. Il prossimo fine settimana sarà di riposo per il Crc, che tornerà in campo, sempre al Casaletto Rosso, il 17 marzo per ospitare il Bologna. (Agg. 05/03 ore 19.27)

(05 Mar 2018 - Ore 19:24)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Evitato un disastro ambientale

    20 Giu 2018 - Assovoce in pattugliamento antincendio interviene tempestivamente su una discarica abusiva a Monte Abatone data alle fiamme. Il presidente Giuseppe del Regno: « E’ intervenuta la Polizia locale, la Asl  e i Carabinieri forestali; chiesto anche l’ausilio delle guardie ecozoofile per la presenza di animali vivi minacciati dal rogo» VIDEO

  • Rifiuti abbandonati, arriva Ecopoint

    18 Giu 2018 - Con l'app i cittadini potranno segnalare la presenza di discariche abusive e monitorare lo stato di avanzamento della segnalazione fino alla chiusura della pratica. VIDEO1 VIDEO2

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy