DOMENICA 18 Novembre 2018 - Aggiornato alle 21:29

Home » » Grasso: ''Cozzolino ignora imprese e disoccupati locali''

 

Grasso: ''Cozzolino ignora imprese e disoccupati locali''

Il leader de La Svolta attacca il primo cittadino dopo l'arrivo di macchinari e lavoratori per lo smaltimento di Italcementi senza il coinvolgimento delle maestranze locali

CIVITAVECCHIA - Duro attacco di Massimiliano Grasso al sindaco di Civitavecchia Antonio Cozzolino. Il leader dell'opposizione critica l'atteggiamento del pentastellato nei confronti di disoccupati e aziende locali.

"La scorsa settimana ho dovuto svegliare il primo cittadino dal suo torpore sulla vicenda Privilege, oggi purtroppo devo constatare che su Italcementi, questione per la quale Cozzolino si è mosso in gran segreto non degnandosi di informare il Consiglio Comunale e la città, ancora una volta il Sindaco o si è completamente dimenticato dei suoi concittadini, oppure non ha saputo esercitare in alcun modo il ruolo di garante per Civitavecchia ed il suo tessuto economico" ha commentato il capogruppo de La Svolta.

Secondo Grasso "dopo aver segnalato fin dal 2015 l'opportunità che il Sindaco, nell'esercizio delle sue funzioni istituzionali, intervenisse per ordinare ad Italcementi di bonificare quel sito, oggi assistiamo ad una beffa inaccettabile per la città: mezzi di imprese tedesche o altoatesine, poco importa, che lavorano in città senza aver riassorbito temporaneamente neanche uno dei lavoratori ex Italcementi e senza neppure aver contattato - da quanto ci risulta - la cooperativa che proprio Cozzolino fece costituire agli stessi disoccupati. Come se non bastasse, il Sindaco non è stato nemmeno in grado di ottenere da Italcementi che alla bonifica lavorassero imprese locali".

Grasso sottolinea anche l'abbandono delle ditte locali di fronte ai grossi investimenti piovuti sulla città: "Ma ormai questa inadeguatezza di Cozzolino non stupisce più: stessa sorte alle ditte civitavecchiesi è toccata per il contentino pre-elettorale dell'asfaltatura di alcune strade: i famosi 2 milioni di euro, anziché essere divisi in più lotti corrispondenti alle varie zone della città, che avrebbero consentito di far lavorare più imprese, sono stati consegnati agli uffici di Città Metropolitana con l'indicazione di dividerli in soli due appalti da circa 730.000 euro ciascuno, da affidare con procedure negoziate alle quali - a quanto pare - non sono state invitate a partecipare imprese di Civitavecchia. In un momento di crisi generalizzata come questo, Cozzolino dopo oltre 4 anni di amministrazione non è riuscito a dare una speranza di lavoro a ditte e manodopera locali neppure con il primo appalto di una certa consistenza del suo mandato".

(12 Set 2018 - Ore 15:47)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy