LUNEDì 17 Febbraio 2020 - Aggiornato alle 19:55

Home » » Giovane brasiliano muore per un'overdose

 

Giovane brasiliano muore per un'overdose

Un ventinovenne brasiliano è stato trovato agonizzante su una panchina dagli agenti della Polfer. Immediatamente è stato trasferito al San Paolo dove è deceduto. Aperta un'inchiesta

Overdose. Sarebbe questa, stando ai primi rilevi effettuati dagli inquirenti e dal medico legale Gino Saladini, la causa della morte di Alan Enrique Do Prado, il ventinovenne di origine brasiliana deceduto questa mattina all’ospedale San Paolo. L’uomo era stato portato al nosocomio cittadino dopo essere stato trovato agonizzante su una panchina della stazione ferroviaria. Attorno alle 6.30, infatti, alcune addette alla pulizia all’interno della struttura hanno notato le precarie condizioni di Do Prado, allertando immediatamente gli agenti della Polizia Ferroviaria in servizio. Il giovane era straiato sulla panchina al primo binario, in fin di vita. Secondo le prime ricostruzioni si era fermato a dormire in stazione perché, giunto da Amsterdam, ieri sera aveva perso la nave per Olbia, dove sarebbe stato diretto. Subito un’ambulanza l’ha trasferito al pronto soccorso del San Paolo, dove è morto dopo qualche minuto. Ad un primo esame esterno della salma, subito messa a disposizione dell’autorità giudiziaria, il decesso è riconducibile ad un’overdose. Ma sarà l’autopsia e, soprattutto, i risultati degli esami chimici e tossicologici, in programma mercoledì, a dare una risposta precisa alla morte del giovane, verificando la quantità ed il tipo di sostanza presente nel corpo del brasiliano. Intanto la Procura ha aperto un’inchiesta, affidandola al sostituto procuratore Corrado Fasanelli che dovrà ricostruire gli ultimi giorni del giovane, verificando soprattutto se viaggiava o meno da solo e quindi se qualcuno l’ha abbandonato in stazione in condizioni ormai disperate.

(17 Set 2007 - Ore 13:20)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio
Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy