Home » » Giornata del contemporaneo di Amaci: a Tarquinia porte aperte alla collezione Peruzzi

 

Giornata del contemporaneo di Amaci: a Tarquinia porte aperte alla collezione Peruzzi

TARQUINIA - Oggi 24 musei e 1000 realtà in tutta Italia , per la 15° Giornata del Contemporaneo di Amaci, aprono gratuitamente al pubblico i loro spazi

Alla casa museo della Collezione Peruzzi a Tarquinia dalle 16 è prevista una visita guidata della Collezione. Dopo la visita sarà offerto un aperitivo: gradita la prenotazione a collezioneperuzzi@collezioneperuzzi.it 

(Sul sito della Collezione www.collezioneperuzzi.ittutte le informazioni).

La Collezione Peruzzi rappresenta la più importante raccolta di opere seriali , grafiche e multipli , dell'arte italiana contemporanea. La Collezione Peruzzi, in continuo divenire dal 1980, è attualmente composta da oltre duecento opere seriali, stampe originali e multipli,  di arte italiana contemporanea. Gli artisti sono stati selezionati sulla base della loro effettiva riconoscibilità internazionale in modo da soddisfare il progetto di collezione: rappresentare in modo esaustivo i movimenti e gli artisti italiani che si pongono ai massimi livelli per originalità e capacità propositiva rispetto al panorama delle avanguardie internazionali dalla seconda metà del Novecento. Le opere sono state accuratamente selezionate sulla base della loro qualità e della rappresentatività dell’artista. La Collezione include le più importanti opere seriali degli informali Afro, Burri, Capogrossi, Fontana, Vedova, dei concettuali Agnetti, Manzoni, Parmiggiani, dei pop Baj, Rotella, Spoldi, degli scultori Consagra,  A.Pomodoro, dei programmati Bonalumi, Calderara, Castellani, Colombo, Munari, Varisco, dei poveristi Anselmo, Boetti, Calzolari, Fabro, Kounellis, Merz, Paolini, Penone, Pistoletto, Prini, Zorio e delle ultime generazioni Beecroft, Bonvicini, Botto&Bruno, Cattelan, De Maria, Marisaldi, Perino&Vele, Vitone.

La Collezione Peruzzi è la dimostrazione che, anche con mezzi modesti, è possibile concretare una grande passione in un progetto culturale che contribuisca alla caratterizzazione e promozione dell'arte italiana contemporanea.

La Collezione, per la sua progettualità, organicità e rigore delle scelte, è riconosciuta essere uno dei punti di riferimento per il collezionismo di opere seriali.

(12 Ott 2019 - Ore 12:34)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy