MARTEDì 11 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 00:16

Home » » As Gin vice campione d’Italia

 

As Gin vice campione d’Italia

GINNASTICA ARTISTICA. Al PalaArrex di Jesolo i campionati italiani Allieve Gold. A fregiarsi del titolo Esposito, Ceccarelli, Da Lozzo e Pazon. Le portacolori locali Bencini e Lache seconde nella serie A tedesca. Patron Miranda: Grazie a coloro che hanno contribuito a questo successo». Il tecnico Ugolini: «Orgogliosa delle mie ginnaste»

Ottimi risultati per l’As Gin ai campionati italiani Allieve Gold, che si sono svolti al PalaArrex di Jesolo. Il team femminile diretto dai tecnici federali Camilla Ugolini e Marco Massara ha ottenuto il secondo posto, dietro solo alla società Brixia. Grande e comprensibile quindi la soddisfazione per le allieve made in As Gin Manila Esposito, Alessia Ceccarelli, Emma Da Lozzo e Naomi Pazon che si sono meritatamente conquistato il titolo di vice campionesse italiane di categoria. 
L’ultimo weekend di gare di questo 2018 ha regalato grandi soddisfazioni alle ginnaste dell’As Gin. 
Le piccoline Nimoe Fiaschetti, Eleonora Biferali, Sofia Brocchi, Aurora D’Onorio, Azzurra Luccisano e Giulia Romagnoli si sono piazzate al nono posto alla loro prima finale nazionale.
Ma non è finita qui: le altre atlete civitavecchiesi Giada De Donatis, Ludovica Iavarone, Aurora Santamaria e Elena Trimboli hanno sfiorato la finale e alla fine hanno comunque chiuso con un bellissimo tredicesimo posto. 
Nel frattempo a Stoccarda le altre due ginnaste di punta dell’As Gin Giulia Bencini e Ana Lache sono state impegnate con la società KRK in Bundesliga, la serie A tedesca, dove hanno ottenuto un ottimo secondo posto. 
Soddisfattissimo il presidente Pierluigi Miranda che si complimenta con tutte le atlete e coi tecnici: «Grazie a tutti quelli che, lavorando insieme hanno contribuito a tutto questo e sono davvero tanti». 
«Dopo questo weekend di fuoco non posso che essere orgogliosa delle mie ginnaste, della società e dello staff - commenta orgogliosa e felice coach Camilla Ugolini - si chiude questo meraviglioso anno sportivo con un doppio podio, uno in Italia e uno in Germania, entrambi sudati, meritati e conquistati con tanto lavoro e poche chiacchiere».

(05 Dic 2018 - Ore 20:07)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy