Home » » Fumi in porto, si studia un nuovo progetto

 

Fumi in porto, si studia un nuovo progetto

CIVITAVECCHIA - Un’alternativa all’elettrificazione delle banchine per abbattere l’inquinamento dovuto dalle navi in porto. Ne ha parlato il sindaco Pietro Tidei invitato a verificare un progetto sostenuto dalla Royal Caribbean. La società, infatti, ha presentato un sistema di ‘‘scrubbing’’ per abbattere le emissioni nell’atmosfera. «Si tratta - ha spiegato il sindaco Tidei - di una sorta di smaltimento attraverso un circuito a ‘‘filtri umidi’’ che, attraverso vapore vanno ad abbattere le polveri sottili, anidride solforosa ed anidride carbonica. Se applicato a tutte le navi, si va ad annullare quello che è l’inquinamento derivante dal traffico portuale che oggi incide in grandissima parte sull’inquinamento del nostro territorio. Un progetto importante che risolverebbe i problemi dovuti invece all’elettrificazione delle banchine». Il primo cittadino ha annunciato che scriverà a breve al presidente dell’Authority Pasqualino Monti e al comandante del Porto Giuseppe Tarzia «per verificare - ha sottolineato - e studiare insieme questa ipotesi».  

(25 Ott 2013 - Ore 13:44)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy