Home » » Eugenia Serafini ora diventa anche apprezzata scrittrice

 

Eugenia Serafini ora diventa anche apprezzata scrittrice

L’eclettica e poliedrica artista tolfetana incassa  elogi per il suo libro  fresco di stampa

TOLFA - Ancora successi per l’eclettica e poliedrica artista tolfetana Eugenia Serafini, la quale dopo aver ottenuti premi prestigiosi per la sua arte pittorica, per le sue poesie, le sue sculture,  questa volta ha entusiasmato tutti con il suo libro ‘’fresco di stampa’’, presentato lo scorso 10 aprile, dal titolo: ‘’Il Preside che camminava sui rami di pino e i Racconti della Luna’’ con la prefazione di Marcello Carlino e la postfazione di Nicolò Giuseppe Brancato. Le meravigliose illustrazioni e l’acquarello di copertina sono invece della stessa Eugenia Serafini.

La serata si è aperta con il saluto del copresidente della FUIS prof. Natale Antonio Rossi che ha ricordato lo scomparso amico Alberto Toni, in memoria del quale è stato dedicato l’evento, ed è proseguita con le preziose relazioni del prof. Marcello Carlino, che ha elogiato il libro; la scrittrice Anna Manna ha sottolineato ‘’lo stretto rapporto sinestetico tra il fare arte e lo scrivere stesso di Eugenia Serafini’’ mettendo in evidenza la continua e interessante ricerca svolta dalla nostra scrittrice.

Infine si è registrati l’intervento del prof. Nicolò Giuseppe Brancato, che ha ricordato i grandi maestri dell’Università della Sapienza, da Natalino Sapegno a Antonio Traglia, a Ettore Paratore, a Giuseppe Becatti, a Lombardi  che negli anni ’60 hanno formato personalità della cultura quali Eugenia Serafini e lui stesso. Grande empatìa hanno suscitato le Performance poetiche della scrittrice. L’evento si è chiuso con la Performance “L’Onda dell’Haiku” ideata e condotta dalla Serafini insieme ai poeti Anna Manna, Iole Chessa Olivares, Amedeo Morrone, Alessandra Carnovale, Anna Avelli, Sivana Leonardi, Lidia Popa letta da Candina Camarca.

“L’epigrafe, presa in prestito da Breton, ci mette sull’avviso. Ma sono le funzioni e i caratteri del testo a testimoniare, senza possibilità di smentita, che gli intrattenimenti con il surrealismo, in questo libro, sono tutt’affatto necessari, determinanti - spiega il prof. Marcello Carlino - è la specularità tra scrittura e illustrazione, un ‘’colloque’’ libero e pure renitente a qualunque mimesi  a slargare uno spazio-cuscinetto, una fascia di confine bianca di silenzio, un enclave impregiudicato alla stregua di un porto franco, che interdice la puntualità referenziale degli assunti e accenna a trascinarli altrove».

Nicolò Giuseppe Brancato, archeologo e storico dell’Arte definisce questo libro: «Una pubblicazione di grande fascino, una raccolta di ‘’novelle fantastiche’’ ispirate da una fantasia fervida della quale lei è abbondantemente dotata, sorretta e rafforzata com’è da una profonda e vasta cultura. I testi qui raccolti hanno una storia: è una storia di ricerca ed approfondimento linguistici ed espressivi, ma è anche una storia nel senso letterale, cronologico. Essi coprono un vasto arco temporale, che va dai passati anni ’90 al 2016. Il carattere di gradevole e profonda lettura che queste novelle, doverosamente dedicate ad André Breton, posseggono è il risultato di una lunga ricerca sia grafica che sintattica che, partendo dagli interventi tipografici, giunge ad una semplificazione espressiva sapiente e colta».

(14 Apr 2019 - Ore 09:31)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy