Home » » Escono ubriachi da un locale notturno, litigano e danneggiano autovetture nel parcheggio esterno

 

Escono ubriachi da un locale notturno, litigano e danneggiano autovetture nel parcheggio esterno

SIENA - Sono usciti ubriachi da un night club di Siena, litigano  e danneggiano autovetture, ma la Polizia di Stato  ha individuato e denunciato il responsabile, un quarantenne di origine siciliana. Nei mesi scorsi, un trentanovenne fiorentino stava trascorrendo una serata  in un locale notturno di Siena, quando viene allertato dal personale addetto alla sicurezza del locale, che due individui, probabilmente ubriachi, stavano danneggiano la sua autovettura Ford “Focus”, parcheggiata all’esterno, urtandola ripetutamente con la loro auto, con la quale cercavano poi di allontanarsi dalla zona. L’uomo, portatosi nel parcheggio, si avvedeva che due soggetti, in preda ai fumi dell’alcool, e che poco prima erano stati allontanati dall’interno del locale proprio per tale motivo,   si mostravano restii al tentativo di soluzione amichevole del danno procurato. Gli stessi, inveivano e minacciavano tutti i presenti, cercando anche di colpire il proprietario del veicolo danneggiato minacciandolo di fargliela pagare se avesse riferito alcunchè e se non avesse smesso di protestare. Non riuscivano nell’intento di aggredirlo fisicamente poiché interveniva in sua difesa un addetto alla sicurezza del locale,    ma nostante ciò, riversavano la loro rabbia nuovamente verso l’auto del quarantenne fiorentino, rompendogli lo specchietto e danneggiandogli la portiera.

 

IL TENTATIVO DI FUGA

Gli aggressori, resisi conto che era stato richiesto l’intervento delle Volanti della Polizia, si davano quindi alla fuga con la loro autovettura, ma non avevano fatto i conti con la prontezza del quarantenne fiorentino che riusciva, abilmente, a rilevare la targa dell’auto scattando anche delle foto col suo cellulare. Nell’occasione, una   pattuglia della volante dell’Ufficio Prevenzione Generale   e Soccorso Pubblico intervenuta sul posto iniziava una attività di indagine tesa all’individuazione dei responsabili attraverso l’assunzione di testimoni presenti al fatto. (Agg.1/6 ore 21,12)


L’ESITO DELLE INDAGINI E LE DENUNCE


Accurate indagini hanno portato all’individuazione del responsabile principale   di tale azione scellerata, un   quarantenne,  dimorante nella provincia di Siena. Lo stesso convocato dalla Polizia a rendere conto del suo comportamento, riferiva che quella sera lui si trovava in un altro locale notturno, ma non a Siena, bensì a Monteroni d’Arbia. L’incauto uomo, non aveva preso in considerazione  che quella sera il locale di Monteroni era chiuso e che poi,  era stato riconosciuto anche dagli addetti alla sicurezza del locale. Pertanto, è stato denunciato alla Autorità Giudiziaria  per il reato dùi danneggiamento aggravato continuato  del quale si è reso responsabile verso il trentanovenne fiorentino. (Agg.1/6 ore 21,16)

(01 Giu 2019 - Ore 21:08)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy