Home » » Eni: innovazione e formazione a Job&Orienta 2017

 

Eni: innovazione e formazione a Job&Orienta 2017

Le attività della fiera dedicata a orientamento, scuola, università e lavoro

Roma - Eni torna per il terzo anno consecutivo a Job&Orienta, la più importante manifestazione fieristica italiana dedicata a orientamento, scuola, università, formazione e lavoro, a Verona. Un’occasione per dialogare con i giovani professionisti di domani riguardo al valore della cultura del lavoro e dell’innovazione. Le iniziative organizzate da Eni sono rivolte tanto a chi ha già una visione del proprio futuro lavorativo quanto a chi deve ancora orientarsi nel mondo dell’occupazione. 
‘Eni. Oil for brain: scuola_formazione_lavoro’ è il titolo dell’iniziativa che ha aperto la manifestazione. Con il coordinamento dell’imprenditore, docente e autore Jacopo Perfetti, il talk show ha portato sul palco dell’Auditorium Verdi della Fiera di Verona le testimonianze di manager, consulenti, project manager e studenti impegnati in un percorso di alternanza scuola-lavoro, affrontando le tematiche dell’innovazione e della costante reinvenzione di se stessi per restare al passo con il mondo del lavoro. Presente sul palco, ad introdurre il talk show, anche l’innovativo robot Pepper, prodotto da Aldebaran Robotics e sviluppato da SoftBank Robotic, che grazie allo sviluppo congiunto con Ibm si presenta sul mercato del lavoro come assistente polifunzionale in un nuovo rapporto di collaborazione tra uomo e macchina. Allo stand espositivo Eni presente a Job&Orienta, al fianco dell’orientamento, spazio anche per il gioco e l’interattività. Lo stand ‘Indovina chi lo fa?’ ha permesso, infatti, a numerosi ragazzi di confrontarsi con una piccola sfida: indovinare l’occupazione di una persona solamente da una fotografia. L’iniziativa, oltre che esplorare i mestieri meno noti di una energy company, ha permesso di focalizzarsi anche sul superamento delle differenze di genere.
“Per Eni partecipare a questa manifestazione vuol dire avvalersi di una preziosissima opportunità di dialogo con i giovani. Il nostro ragionamento si focalizza sulle tematiche di cultura del lavoro e innovazione. Possiamo riflettere su come le competenze richieste dall’innovazione tecnologica devono determinare un cambiamento anche nella formazione e nella propria visione del futuro. Questa riflessione è importante anche per un’azienda come Eni, che persegue l’eccellenza tecnologica», ha dichiarato Marco Coccagna, amministratore delegato Eni Corporate University. “Eni ha investito molto - ha proseguito Coccagna - anche sull’integrazione e la partecipazione dei giovani nel mondo del lavoro. Crediamo nei percorsi di alternanza scuola-lavoro e di apprendistato di primo livello, e siamo convinti di questi istituti grazie all’esperienza maturata sul campo. Dobbiamo puntare su queste iniziative, calando i giovani nella concretezza del mondo del lavoro, dove incontrano l’aspetto più pratico di quanto studiano a livello teorico».
«Esperienze come queste - ha concluso Coccagna - ci permettono, inoltre, di confrontarsi con una nuova generazione di persone che, noi speriamo il più presto possibile, entrerà nei contesti produttivi non solo di Eni, ma del nostro intero Paese”.

(06 Dic 2017 - Ore 18:17)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy