LUNEDì 06 Aprile 2020 - Aggiornato alle 00:37

Home » » Emiliano Marsili: «Rispettiamo le regole»

 

Emiliano Marsili: «Rispettiamo le regole»

EMERGENZA COVID-19 Il campione civitavecchiese interviene sul duro momento che stiamo attraversando. Il pugile: «Palestra e corsa mi mancano, ma bisogna restare a casa. Mi alleno con mia figlia»

ALESSIO ALESSI
    
E’ giunto all’improvviso e sta cambiando lo stile di vita di ogni persona. Nessuno può ancora stabilire con precisione per quanto tempo questa situazione stringerà nella morsa della paura il nostro paese. 
Il Covid-19 ha messo in ginocchio una nazione intera, sia a livello sanitario che economico. Ma c’è anche la vita di tutti i giorni, stravolta in molte delle sue sfaccettature. 
Ovviamente anche lo sport è stato risucchiato in questa spirale di eccezionalità e le istituzioni hanno dato un importante giro di vite alla libertà personale, nel rispetto della libertà e della tutela della collettività.
Niente più attività sportive o motorie all’aria aperta, se non vicino casa e rigorosamente da soli. Una direttiva che fa male a chi di sport vive, ma che allo stesso tempo è stata accolta con grande senso civico dalla quasi totalità delle persone, fatta eccezione per qualche sporadico caso che purtroppo ha costretto alcuni Comuni a prendere misure ancor più drastiche, vietando anche una camminata sotto la propria dimora.
A fare eco all’appello delle istituzioni e di molti sportivi famosi, il campione di pugilato civitavecchiese Emiliano Marsili.
Le disposizioni di Governo ed autorità sanitarie sono chiare.
«Bisogna rimanere a casa e seguirle. Io lo sto facendo. Le regole vanno rispettate. Non bisogna uscire sia per la nostra incolumità sia per aiutare il prossimo, specialmente i più anziani». 
Si sta continuando ad allenare o si è preso un periodo di riposo totale?
«Mi sto allenando con mia figlia tra le mura domestiche. La sto vedendo come un’occasione per stare di più in famiglia e condividere la mia passione per lo sport con i miei cari. Da oggi (ieri – ndr) ho iniziato a fare un programma con alcuni trainer, non maestri famosi, ma ragazzi comuni, i quali mi alleneranno con diretta Instagram. Quaranta minuti di ginnastica. Un’iniziativa simpatica da condividere sui social e allo stesso tempo utile a far vedere come ci si può muovere anche a casa seguendo un allenamento a corpo libero, curando un tipo di attività motoria che magari si tralascia un po’ in palestra». 
Lei è un professionista e il suo rapporto con lo sport non è uguale a quello di un amatore. Il pugilato è praticamente la sua vita.
«Inutile dire che avendo fatto del pugilato una professione, per me è dura stare lontano dal ring e dagli allenamenti in palestra che mi accompagnano quotidianamente da tanti anni. La mia boxe, poi, è basata molto sulla mobilità e sul gioco di gambe. Mi manca la corsa e potermi muovere solo in piccoli spazi è limitante». 
Pensa al suo futuro professionale?
«Adesso è prematuro pensare al mio prossimo match, visto che ancora non sappiamo quando questo brutto virus ci permetterà di tornare alla normalità. Il mio manager Salvatore Cherchi aveva organizzato una riunione a Roma per il periodo di luglio, ma ovviamente tutto è slittato a data da destinarsi». 
 

(21 Mar 2020 - Ore 15:05)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio
Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy