Home » » Edifici efficienti, con ‘‘CappottoMio’’ risparmio energetico fino al 50%

 

Edifici efficienti, con ‘‘CappottoMio’’ risparmio energetico fino al 50%

Il nuovo servizio di Eni gas e luce presentato al FuoriSalone di Milano

Una riqualificazione energetica che va a soddisfare tutte le esigenze del condominio sia dal punto di visto tecnico che finanziario. E’ l’obiettivo del servizio ‘CappottoMio’ di Eni gas e luce, società 100% controllata da Eni, presentato al FuoriSalone di Milano. CappottoMio è la proposta concreta con cui Eni gas e luce intende diffondere la cultura dell’efficienza energetica, sensibilizzare sui vantaggi economici, sociali e ambientali, legati alla realizzazione di interventi che migliorano le prestazioni energetiche degli edifici esistenti. In Italia, spiega Alberto Chiarini, amministratore delegato di Eni gas e luce, “ci sono circa 1 milione e 200 mila condomini, il 70% di essi è stato costruito oltre 50 anni fa con standard di risparmio energetico molto bassi». «Per questo Eni, insieme ai suoi partner ha pensato di minimizzare l’impatto economico per il condomino che grazie a CappottoMio si troverà a pagare un prezzo molto ridotto risparmiando immediatamente sulla spesa energetica», conclude Chiarini. Con gli interventi di CappottoMio, infatti, si offre ai condomini la possibilità di consumare meno energia (dal 30 al 50% in meno) aumentando il valore patrimoniale. Il servizio però non si limita solo all’isolamento termico degli edifici per ridurre le dispersioni, ma si estende anche all’adeguamento energetico delle centrali termiche condominiali. Inoltre, offre la possibilità di usufruire, in entrambi i casi, di tutti i vantaggi fiscali delle normative in materia di “ecobonus” (detrazioni fiscali fino al 75% dell’importo dei lavori) e di “sismabonus” (fino all’85%). Al servizio, che prevede anche l’opzione di cedere a terzi il credito fiscale, è stata dedicata un’area all’interno dell’installazione ‘The Circular Garden’ che Eni ha realizzato in collaborazione con lo studio internazionale di design Carlo Ratti Associati, all’Orto Botanico di Brera a Milano. Fino al 19 aprile, in occasione del FuoriSalone sarà possibile visitare la creazione partita da un elemento naturale, il micelio, e che inizierà un nuovo circolo virtuoso di crescita al termine degli eventi dedicati al Salone del Mobile. Portata avanti dalla società di San Donato Milanese, l’opera trova spazio all’interno della mostra «Human Spaces».

(15 Apr 2019 - Ore 14:12)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy