Home » » ''Ds e Margherita vanno commissariati''

 

''Ds e Margherita vanno commissariati''

Il consigliere della Quercia Alessio Gatti fa un'analisi della sconfitta elettorale del centro sinistra e chiede il ricambio dei vertici delle due principali forze della coalizione in vista della costituzione del Partito Democratico: "Sono stati commessi troppi errori"

\ALESSIO

Commissariare Ds e Margherita fino ad ottobre, quando sarà sancito l’ingresso nel Partito Democratico.
A proporlo è stato questa mattina il consigliere della Quercia Alessio Gatti, nel corso di una conferenza stampa nella quale ha fatto un’analisi, a tratti spietata, del voto della scorsa settimana, mettendo a nudo una crisi ormai impossibile da nascondere.
Una crisi che secondo Gatti viene da lontano «e dalla quale sarà difficile uscire fuori, soprattutto se si continua così». Il riferimento è in special modo al suo partito, i Ds, che, spiega, «hanno perso 20 punti percentuali in 10 anni, tre dei quali solo dalle precedenti elezioni a oggi, sintomo del fatto che non tutti nel partito hanno fatto il loro lavoro». Gatti parla poi di quello che a suo parere è il principale errore alla base della sconfitta elettorale, «quello commesso il 18 gennaio scorso, giorno della caduta dell’amministrazione Saladini. Quel giorno alcuni esponenti del centro sinistra firmarono contro compagni con i quali erano stati gomito a gomito per trent’anni. Con questo non voglio negare gli errori commessi dall’amministrazione di centro sinistra, come lo spostamento in extremis del Consiglio sul porto, che ha indispettito parte della maggioranza o la presenza di alcuni personaggi nella squadra. Ed anche i Ds in questo hanno fatto la loro parte, tanto che ho disapprovato diverse scelte compiute in questi mesi, a partire dalla mancanza di dialogo sulle scelte importanti».
Secondo Gatti dunque per il centro sinistra è arrivato il momento di un rinnovamento vero, che non resti solo nelle dichiarazioni di intenti. Un rinnovamento che passi innanzitutto attraverso un ricambio della classe dirigente, nella quale possano emergere i giovani ed un nuovo modo di comunicare e parlare con la gente. In questo senso il consigliere diessino si dice certo del fatto che non si possa arrestare l’iter del Partito Democratico, sebbene la terza mozione (ex Angius) della Quercia abbia scelto per ora di restare sulla soglia. «L’obiettivo deve restare quello di arrivare al gruppo consiliare unico – aggiunge – anche se alla prima seduta noi ci presenteremo con il nostro gruppo, che è quello dei Ds. Per far questo dovremo seguire un percorso che ci porti a fare chiarezza su alcuni temi importanti, sui quali anche all’interno dei Ds convivono posizioni diverse. E poi occorre quel ricambio di cui tutti parlano nella guida dei partiti e nell’approccio con i cittadini. In base ai risultati ottenuti la ex mozione Angius, che presto si costituirà ad associazione anche sul territorio, deciderà se stare dentro o fuori il costituendo Partito Democratico. Intanto però – conclude Gatti – per dare un primo segnale, è bene che Ds e Margherita, visti i risultati ottenuti finora, vengano commissariati per i mesi che ci separano dalla nascita del Partito Democratico».

(04 Giu 2007 - Ore 14:13)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy