Home » » Dopo l'inseguimento è caccia all'uomo per la Polizia locale

 

Dopo l'inseguimento è caccia all'uomo per la Polizia locale

Alla guida di una Panda, risultata poi rubata, non si ferma al posto di controllo. Si esaminano le immagini di alcune telecamere della zona

di TONI MORETTI

CERVETERI - Erano circa le 18.30 di ieri, quando un cittadino informa la centrale operativa della Polizia locale che una Fiat Panda scorrazzava ad alta velocità effettuando manovre alquanto pericolose, nella zona di Colle dell’Asino. 
La zona si trova tra viale Manzoni e via del Sasso, è un luogo rinomato dove sono sorti insediamenti residenziali e dove sono presenti terreni già lottizzati pronti ad essere edificati, ma allo stato è da considerarsi un centro periferico non ancora raccordato alle arterie cittadine ad alta intensità di traffico. 
Immediatamente, il comandante Marco Scarpellini, allarma la pattuglia in servizio più vicina al luogo ove era stato segnalato il fatto e predispone il modo di intercettare l’auto per sottoporla a controllo. 
La pattuglia formata da Cesare Simmi e Catia Mordeca intercetta l’auto la quale ignora le segnalazioni che la invitavano a fermarsi e fugge, inseguita però prontamente dall’auto della Polizia locale. Ci sono stati circa cinque minuti di inseguimento fino a quando la Panda si infila, non si sa quanto volutamente, in un vicolo che si ferma davanti a reticolati e muretti divisori, ma superati i quali si guadagna la via del Sasso.
Abbandonata la macchina, il misterioso stuntman si dà alla fuga per le campagne a piedi, seminando gli agenti che lo inseguivano, agevolato dall’oscurità. 
Ad un più approfondito controllo, la Panda è risultata rubata la sera prima ad un anziano signore cerveterano. 
La Polizia ha acquisito le immagini di alcune telecamere della zona che ora sono al vaglio e sottoposte ad un esame approfondito, e non disperano, con questo sistema di identificare il ladro, autore anche di un gesto tanto inconsulto da apparire nella sostanza come una bravata di pessimo gusto.

(11 Feb 2017 - Ore 19:33)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Miasmi al Miami, il comitato di quartiere incontra l'Assessore

    10 Ott 2019 - Riunione nei giorni scorsi a palazzo Falcone per discutere della problematica che affligge i residenti da anni. Lo scorso anno era stato presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Civitavecchia. Ieri diverse le zone della città colpite dalla puzza di bruciato. Cerreto avvolto da una cappa di fumo. Odore acre avvertito fino a Valcanneto

  • Torna la “Marcia degli alberi”

    09 Ott 2019 - Il corteo sfilerà domenica mattina per alcune vie della città fino a raggiungere i giardini di via Firenze. Sabato in piazza Rossellini al via la seconda edizione di “Adotta e cresci una quercia”

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy