Home » Dlf, eccezionali gli Esordienti 2009 al Torneo di Manciano

 

Dlf, eccezionali gli Esordienti 2009 al Torneo di Manciano

SCUOLA CALCIO. Il gruppo biancoverde di scena lo scorso sabato nella cittadina toscana per partecipare alla kermesse riservata ai classe 2008 ha stupito tutti. I dielleffini dopo aver eliminato la Cpc in semifinale hanno ceduto il passo in finale contro l’Argentario ai rigori. L’istruttore Dignani: «Ragazzi straordinari»

Sabato 11 maggio è una sta che la categoria Pulcini 2009 del Dlf Civitavecchia non dimenticherà tanto facilmente.
Infatti dopo essere stati protagonisti nelle manifestazioni calcistiche che si sono svolte nelle cittadine toscane di Pitigliano e Scansano, riservate alla loro categoria, questa è stata la volta di misurarsi con i più grandi (2008) nella splendida cornice di Manciano.
I ragazzi sono stati inseriti nel girone A insieme ai padroni di casa dell’Academy Torino, l’Argentario ed il Pitigliano. 
Alla prima uscita contro l’Argentario, detentori del trofeo, i biancoverdi 2009 guidati dall’istruttore Bruno Dignani dopo una gara entusiasmante che ha messo subito in evidenza il bel gioco espresso poi in tutta la competizione, dopo il momentaneo pareggio conquistato grazie alla rete di Alessandro Scognamiglio, vengono sfortunatamente sconfitti 2-1 nel finale di gara, purtroppo dopo aver sbagliato in più di un’occasione qualche goal di troppo. 
Nella seconda gara, l’avversario è l’Aurora Pitigliano che durante la sfida giocata non riesce quasi mai ad arrivare alla porta biancoverde difesa magistralmente da Lorenzo Pierucci, questo anche grazie al bel gioco fluido che i ragazzi 2009 hanno messo in pratica, trovando così due reti segnate in rapida sequenza da Giordano Baldi e Davide Fabbri.
Nell’ultimo e decisivo incontro del girone, affrontano i padroni di casa dell’Accademy Torino, dove, anche grazie alla differenza reti maturata nei due precedenti incontri, sono due su tre i risultati che potrebbero portare i dielleffini alle semifinali, ma evidentemente per questi ragazzi non esistono “calcoli matematici” perchè, a circa metà incontro è Davide Fabbri con una bordata da fuori area a mandare in tilt i padroni di casa, che alla fine cedono il passo per 0-1: semifinale conquistata. Ed è qui che i nostri atleti compiono l’impresa, poichè c’è il derby con la Cpc categoria 2008.
Ovviamente da entrambe le parti c’è voglia di far bene, ma a farla da padrona è stato il gran gioco aggressivo dei biancoverdi che passano in vantaggio nei primi minuti di gioco con la spaccata vincente di Francesco Dignani, servito magnificamente al millimetro da Cristiano Veseli. Ma il capolavoro arriva pochi minuti dopo, quando Fabiano Serpente con il piede sinistro disegna una parabola perfetta che va ad insaccarsi nell’angolo più lontano della porta difesa dai portuali: è 2-0 e finale conquistata tra lo stupore di tutti gli spettatori intervenuti alla manifestazione, nel vedere come questi bambini più piccoli di un anno, attraverso il bel gioco, la semplicità, il sorriso e quindi, la voglia di divertirsi, hanno conquistato un grande traguardo.
In finale, la compagine biancoverde, ritrova l’Argentario, ai quali, stavolta, non bastano i minuti regolari per battere il Dlf. Si va ai calci di rigore che purtroppo per l’ennesima volta, durante quest’anno calcistico, sono fatali per i nostri 2009 che ottengono comunque un risultato di lodevole prestigio.
«Pensavo - dichira l’istruttore Bruno Dignani - non ci fossero più parole da raccontare per questi splendidi bambini, che a me non dovevano dimostrare veramente assolutamente nulla, hanno raggiunto un altro grande traguardo in un torneo sotto età dove gli avversari affrontati erano fisicamente più dotati, particolare che però è stato compensato grazie al loro affiatamento e al gioco che hanno messo in pratica durante tutta la manifestazione. Bravi tutti, complimenti di cuore ai miei ragazzi che sono stati straoridnari».

(15 May 2019 - Ore 19:49)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Esplode la rete fognaria a Valcanneto

    22 May 2019 - Tecnici Acea al lavoro da sabato mattina con l’autospurgo per limitare gli sversamenti di liquami nel bosco. Il consigliere Mundula: «Si sta procedendo a bypassare la condotta danneggiata per eseguire poi la riparazione»       

  • Il ministro Costa nel primo stabilimento plastic free

    20 May 2019 - Visita inaspettata sabato sera a Ladispoli da parte del Ministro dell'Ambiente e del suo staff per una cena informale.Quello in città è una delle prime strutture balneari del Lazio ad aver detto addio alla plastica monouso

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy