MARTEDì 18 Febbraio 2020 - Aggiornato alle 00:29

Home » » Dipendente licenziato: l'Agraria risponde

 

Dipendente licenziato: l'Agraria risponde

I vertici dell'università spiegano le motivazioni del provvedimento che ribadiscono essere "basato su circostanze oggettive e dati di fatto"

CIVITAVECCHIA - L'Università Agraria interviene sulla notizia del licenziamento, avvenuto a febbraio dello scorso anno, dell'ex dipendente Maurizio La Rosa e sulle sue richieste di risarcimento nei confronti dell'ente contestando "peraltro, il risalto dato ai nomi del Presidente De Paolis e del consigliere di amministrazione Delmirani in modo assolutamente negativo ed anche improprio, anche perché gli stessi non sono i destinatari della richiesta risarcimento danni". 

"Tale licenziamento, così come le numerose contestazioni disciplinari cui ha fatto seguito - hanno spiegato i vertici dell'ente di viale Baccelli - non è stato un “benservito” dell'Università Agraria al suo dipendente basato su ragioni ingiustificate ed arbitrarie o perché il La Rosa era “non gradito”, come irragionevolmente da lui asserito, ma era evidentemente basato su circostanze oggettive e dati di fatto, che saranno tutti opportunamente vagliati dall'Autorità Giudiziaria. Questa Università Agraria contesta quindi sin da ora quanto rappresentato da Maurizio La Rosa circa le ragioni del licenziamento, che, per quanto da lui irragionevolmente asserito, sarebbe avvenuto per le decisioni ed i pareri dal medesimo adottati nell'ambito della sua attività lavorativa ed addirittura in quanto costituenti “un freno all'attività” dell'Università Agraria. Si evidenzia e sottolinea, semmai ce ne fosse bisogno - hanno aggiunto - quanto il comportamento e le decisioni della Università Agraria e della sua amministrazione siano sempre ed assolutamente state conformi alle leggi ed alla correttezza".

E precisano quindi che le cause di lavoro "trovano la loro giusta sede nelle aule di giustizia e non attraverso articoli di giornale. Questa Università agraria - hanno concluso - si riserva di presentare richiesta di risarcimento per i danni che le esternazioni del signor Maurizio La Rosa hanno causato all'ente". 

(24 Gen 2020 - Ore 13:07)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio
Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy