Home » » Deve scontrare 14 anni di carcere per furti in abitazione e ricettazione: estradato 39 enne albanese

 

Deve scontrare 14 anni di carcere per furti in abitazione e ricettazione: estradato 39 enne albanese

PORDENONE - Alle ore 17.00 di mercoledì 13 marzo, con volo proveniente da Tirana (Albania) è stato estradato con arrivo a Roma-Fiumicino, il 39enne cittadino albanese G.G., che dovrà scontare una condanna di 14 anni, 8 mesi e 28 giorni di carcere. La cattura del ricercato è stata resa possibile grazie alle attività svolte dagli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Pordenone in collaborazione con la Direzione Centrale della Polizia Criminale - Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia – INTERPOL ed il  Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato.

 

I COLPI MESSI A SEGNO


Il summenzionato 39enne risulta essere stato processato e condannato, tra l’altro per aver commesso numerosi furti in abitazione ed i reati di ricettazione,  commessi tra il 1999 ed il 2004 nelle province di Treviso, Udine, Venezia e Pordenone ed in particolare furti in abitazione commessi a Majano (UD) in data 14.02.2003, Codroipo (UD) in data 25.02.2003, Basiliano (UD) in data 28.01.2003, Gaiarine (TV) in data 30.03.2004, Basiliano (UD) in data 24.11.2004, Mereto di Tomba (UD) in data 31.03.2003, Mortegliano (UD) in data 26.11.2004, Torre di Mosto (VE) in data 25.11.2004, Lestizza (UD) in data 18.11.2004, Coseano (UD) in data 08.11.2004, Vazzola (TV) in data 07.12.2002 ed i reati di ricettazione commessi a Santa Lucia di Piave (TV) in data 09.02.1999, San Vito al Tagliamento (PN) in data 16.11.2004. Il G.G.,  nel frattempo resosi irreperibile in Italia per la sopraggiunta condanna penale, nello scorso mese di settembre è stato localizzato dagli investigatori della Squadra Mobile di Pordenone in Albania che hanno attivato, quindi, tramite la Procura della Repubblica di Pordenone la procedura di internazionalizzazione della sentenza di condanna chiedendo ed ottenendo nel dicembre scorso l’emissione del Mandato di Cattura Internazionale. (Agg.15/3 ore 19,37)


ASSOCIATO AL CARCERE DI CIVITAVECCHIA 


L’arrestato, accompagnato in Italia da personale del Servizio di Cooperazione Internazionale – Divisione Interpol è stato condotto presso la Casa Circondariale di Civitavecchia per scontare la pena. (Agg.15/3 ore 19,43)

(15 Mar 2019 - Ore 19:33)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • ''Cerveteri non è stata invitata alla commissione regionale Vas''

    25 May 2019 - MAPPA AREE BIANCHE. La presa d’atto del sindaco Pascucci e dell’assessore Gubetti. «La promessa era che saremmo stati consultati proprio in quella sede per porre le nostre obiezioni»  

  • ''Cupinoro, bando revocato''

    25 May 2019 - Il sindaco Alessandro Grando: "Ringrazio l'Università Agraria per aver mantenuto fede all'impegno preso, il sindaco di Bracciano per non aver mai abbassato la guardia e tutti i cittadini che da anni si battono per la chiusura e la bonifica della discarica"

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy