DOMENICA 25 Febbraio 2018 - Aggiornato alle 23:30

Home » » D’Ottavio: ''Sollecito un incontro tra Enel, Tirreno Power e amministrazione''

 

D’Ottavio: ''Sollecito un incontro tra Enel, Tirreno Power e amministrazione''

Il candidato di Forza Italia alle regionali torna sulla vicenda Tarallo per poi incalzare i pentastellati anche sull’outlet a Fiumaretta: “Visione vecchia di qualche decennio”

CIVITAVECCHIA - “Vorrei sollecitare anzi mi faccio promotore di un incontro tra Enel, Tirreno Power e l’amministrazione comunale al fine di risolvere la problematica di Tarallo. Ho già parlato con Enel la quale mi ha manifestato la sua disponibilità”.

Parola di Roberto D’Ottavio (Forza Italia), candidato al consiglio regionale, che torna sulla vicenda del lavoratore licenziato che sta protestando sotto la sede del colosso energetico di viale Regina Margherita per poi affrontare un tema drammatico per Civitavecchia come quello dell'occupazione.

“Invitiamo l’amministrazione a parlare con Tirreno Power – prosegue l’azzurro - in modo da darci due date disponibili al fine di organizzare l’incontro. Nella stessa riunione sarebbe il caso di affrontare una volta per tutte un percorso che coinvolga e tuteli le imprese di Civitavecchia nel lavoro sia all’interno di Enel sia all’interno del sistema Portuale dove vediamo un invasione di aziende non del territorio".

D’Ottavio coglie la palla al balzo e interviene anche sull’outlet della discordia, il progetto del Welcome center che sta suscitando le proteste dei commercianti cittadini e della loro associazione di categoria Confcommercio.

“Purtroppo – continua D’Ottavio - permane una completa confusione, a voler essere buoni, circa l’idea di sviluppo di questo territorio. Pensare che basti costruire un enorme complesso commerciale per risolvere i problemi è una visione vecchia di almeno qualche decennio. Se al Pincio qualcuno pensa di risolvere i problemini di bilancio con scelte del genere, anche se afferma il contrario, conferma che ha un’idea delle istituzioni completamente distorta, cioè che debbano essere delle entità che si mettono in concorrenza con le attività produttive del territorio, così come si mettono in contrapposizione ai cittadini, e non al loro fianco. Un Outlet in queste condizioni sarebbe di per sé un progetto destinato al fallimento – incalza l’azzurro - ma come giustamente dicono anche le associazioni di categoria come Confcommercio, in assenza di qualsiasi tipo di programmazione comporterebbe anche dei danni gravi al già disastrato tessuto imprenditoriale cittadino. È chiaro che con il centrodestra al governo regionale questo progetto sarà stoppato senza alcuna incertezza, e mi impegno personalmente in tal senso fin da ora”.

D’Ottavio si dice dispiaciuto dal fatto che i pentastellati continuino a non occuparsi del “vero nervo scoperto di questo territorio, cioè l’occupazione, per dedicarsi invece a mega costruzioni di cui nessuno sente il bisogno. Evidentemente – conclude D’Ottavio - non ritengono i problemi della gente, e forse persino i suoi voti, una loro priorità. Ma la gente, fortunatamente, se ne ricorderà”.

(12 Feb 2018 - Ore 16:30)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Pentagramma (foto Bruno Pronunzio)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
© Copyright 1999-2018 SEAPRESS - Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy