Home » » Crociere: boom di passeggeri in città

 

Crociere: boom di passeggeri in città

Otto navi ormeggiate nello scalo: impegnate oltre 3mila persone. Domani convegno in Authority sul settore. La città mostra i suoi limiti: messi alla prova largo della Pace e stazione. Controlli della Polizia locale

CIVITAVECCHIA - Giornata di grandi numeri, quella di ieri, per il porto di Civitavecchia. Numeri che però, ancora una volta, mettono in evidenza come ormai largo della Pce sia poco funzionale ed idoneo per una corretta accoglienza dei turisti, specie in giornate di maltempo. 

I NUMERI - Ben otto le navi da crociera ormeggiate nello scalo cittadino, per un totale di circa 30mila passeggeri tra quelli in transito e quelli in turn around. Senza contare poi le Autostrade del Mare, con i collegamemti per Barcellona, Tunisi, Palermo, Cagliari ed Olbia, e la nave merci presente in porto. In totale sono state impegnate più di tremila persone nei diversi settori a supporto, dai servizi tecnico nautici alla sicurezza, passando per l’accoglienza, personale Rct, dogane; tra questi più di 200 i lavoratori della Compagnia portuale, impegnati nello scarico bagagli e provviste. Anche in questo caso il porto ha dimostrato la professionalità che lo contraddistingue, garantendo al meglio ogni tipo di operazione.  

LA RISPOSTA DELLA CITTÀ - Qualche problema logistico ed operativo si è registrato in città, in particolare a largo della Pace e alla stazione ferroviaria che, messi a dura prova, hanno mostrato i propri limiti. Nonostante l’impegno e la professionalità della sicurezza e del personale di Port Mobility, largo della Pace si conferma un’area che non riesce a rispondere al meglio alle esigenze dei turisti e degli operatori che vi lavorano. La Polizia locale ha disposto un presidio fisso per tutta la mattina, con gli uomini del neo comandante Nicola Berti impegnati a garantire una viabilità scorrevole. Controllati poi i bus turistici, nel mirino del Pincio per il corretto pagamento della tassa d’ingresso, e sull’abusivismo. In totale sono state elevate circa 20 sanzioni. Diverse centinaia, poi, le persone che hanno raggiunto la stazione ferroviaria per recarsi a Roma. Anche in questo caso la struttura ha faticato, non poco, per accogliere i turisti. Chi è rimasto in città, invece, considerata la giornata di pioggia, si è fermato soprattutto sotto i portici di corso Marconi, facendo un breve giro tra le strade del centro. Giornate come quella di ieri, insomma, ricordano come ci sia ancora molto da lavorare per la giusta integrazione tra città e porto.

L’INIZIATIVA - E proprio di crociere si parlerà domani mattina, nell’ambito della prima edizione dell’Italian Ports Day, l’iniziativa nazionale voluta, promossa e organizzata da Assoporti (l’associazione dei porti italiani) in collaborazione con le 15 Autorità di Sistema Portuale. Fino al 21 maggio in oltre 20 porti italiani sono in programma convegni, mostre, concerti, spettacoli, attività sportive e laboratori ludico-didattici rivolti a bambini e ragazzi.
Molo Vespucci, per l’occasione, ha organizzato per domani mattina, con inizio alle 11.30 presso il Roof Garden dell’Ente, un convegno/confronto sul tema del crocerismo: previsioni e prospettive di crescita del settore, nuove navi alimentate a Gnl (gas naturale liquefatto) e connessa tematica ambientale, bunkeraggio Gnl. Al termine della tavola rotonda è previsto un light lunch e, per le 14,30, la visita sulla nave scuola della Marina Militare “Amerigo Vespucci”.
“All’incontro, che vedrà la presenza dei rappresentanti delle principali compagnie armatoriali - ha spiegato il presidente dell’Adsp del Mar Tirreno centro settentrionale Francesco Maria di Majo - saranno presenti anche il Segretario Generale dell’AdSP, Roberta Macii e il Direttore Marittimo del Lazio, comandante Vincenzo Leone”.

(16 May 2019 - Ore 08:28)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy