Home » » Croce Rossa in cerca di una sede a Ladispoli

 

Croce Rossa in cerca di una sede a Ladispoli

LADISPOLI - Sono alla ricerca di una sede fissa dove poter operare e posizionare le loro attrezzature così da offrire un servizio completo alla cittadinanza e a quanti lo richiedano. Sono i volontari della Croce Rossa Italiana. Da tempo i volontari hanno riattivato sul territorio di Ladispoli le loro attività. Lo si è visto durante l'inverno con i volontari impegnati nell'assistenza dei senza fissa dimora presenti sul territorio, ai quali sono state portate coperte, the caldo e sono state effettuate visite mediche grazie alla presenza, anche di un medico specializzato e il camper concesso in prestito da Roma. Lo si è visto durante le diverse iniziative svolte nella città balenare anche in estate, con manifestazioni in cui i volontari della Croce Rossa erano in prima fila. Ora, però, per loro, è tempo di trovare una casa. A Ladispoli, ad oggi, una sede Cri non esiste, con gli operatori costretti a operare in strada. (agg. 17/10 ore 11.27) segue

"NUMEROSE ATTIVITA', MA SENZA UN LOCALE". "Sono ormai più di cinque anni che la Croce Rossa Italiana ha riattivato e rilanciato le sue attività a Ladispoli svolgendo numerosi servizi nel campo della tutela della salute, dell’inclusione sociale e nelle risposte alle calamità. Ogni giorno - scrivono - possiamo osservare tra le strade le ambulanze della CRI prestare soccorso o li vediamo accorrere quando chiamiamo il 118, abbiamo visto prontamente intervenire i suoi volontari durante la tromba d’aria che ha colpito Ladispoli oppure operare in importanti eventi cittadini come la giornata della salute o l’air show delle Frecce Tricolori eventi dove hanno sempre garantito supporto logistico ed assistenza sanitaria. Non ci limitiamo però a pensare alla CRI solo nel campo sanitario ma ricordiamo anche il delicato ed importante supporto ai senza fissa dimora, alle famiglie indigenti a cui recapitano generi alimentari oppure il recupero dagli esercenti locali delle eccedenze alimentari che poi destinano alle parrocchie. Tutto questo senza un locale dove poter coordinare le attività, dove ricevere gli assistiti e soprattutto dove poter fare stazione gli equipaggi delle ambulanze costretti in strada ore ed ore di giorno ma soprattutto di notte e tra poco con il freddo". (agg. 17/10 ore 12)

L'APPELLO AI PRIVATI. A lungo la Croce Rossa, come spiega il presidente Fabio Napolitano, ha cercato "ogni tipo di soluzione che ci consentisse di aprire una sede a Ladispoli per ampliare e migliorare i nostri servizi a favore della popolazione ma nulla ! L’indisponibilità di locali da parte dell’Amministrazione Comunale che stà cercando una soluzione idonea uniti in alcuni casi al timore di concedere ad un’associazione dei locali privati ci costringono ancora oggi a subire disagi sempre maggiori. Facciamo quindi appello a tutta la cittadinanza affinchè chiunque abbia la disponibilità di locali e volesse fornire un tangibile e prezioso aiuto a chi ne ha bisogno di contattattarci”. Per farlo o per chiedere informazioni si possono chiamare i numeri 3271611513 – 0766571733 o scrivere alla mail all’indirizzo santasevera@cri.it (agg. 17/10 ore 12.30)

(17 Ott 2018 - Ore 11:27)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy