Home » » Cpc, gli Juniores cambiano tecnico

 

Cpc, gli Juniores cambiano tecnico

JUNIORES, ALLIEVI E GIOVANISSIMI

Nella settima giornata del campionato Juniores Regionale, la Cpc2005 impatta 2-2 in casa con l’Aurelio Fiamme Azzurre .
Impatta sul due a due la Juniores guidata da De Luca con i pari età dell’ Aurelio Fiamme Azzurre guidata da Fiocco. Match in salita per i rosso portuali costretti a rincorrere i romani per tutto l’arco della gara, che solo grazie al guizzo di De Falco al 34’st gli permette di agguantare il pareggio. 
Non ha brillato la Cpc2005 con tante amnesie tattiche, e quella dose di superficialità che ha rischiato di compromettere il risultato. Di fronte un avversario ben messo in campo da mister Fiocco, e soprattutto corretto nell’agonismo che la gara ha mostrato nei novanta minuti di gioco. 
Buona la direzione di Lilla nel complesso, seppur per dovere di cronaca va menzionato il fatto di non aver forse concesso un penalty agli ospiti, episodio avvenuto nella seconda frazione di gioco. Soddisfatto mister Di Luca alla fine della gara che ha  ringraziato i ragazzi per l’impegno messo in campo.
Partita in sordina nei minuti iniziali con le squadre che tentano con passaggi lunghi di penetrare nella difesa avversaria. Su uno di questi rilanci al 15’ Marri pressato da un avversario va troppo molle sull’impatto, recupera la sfera Inca Leon che la offre a Luciani che insacca alle spalle di Totu. Partenza da dimenticare per i portuali che prendono però nei minuti susseguenti le redini del gioco. 
Lava prima e Lanari dopo vanno vicino alla segnatura con le occasioni degne di essere menzionate. Il match riprende brio nei minuti finali e dapprima Totu si supera sul tiro di Giampaoli al 43’, e nel capovolgimento di fronte la Cpc2005 arriva al pareggio. 
Lanari si presenta in area e botta sicura tenta la via del gol con Indulgente gli devia la palla in corner. Dagli sviluppi Memmoli la rimette al centro, ma uno dei difensori colpisce la sfera con la mano: Lilla concede il penalty e De Falco realizza il gol dell’uno a uno.
Ripresa sulla falsa riga della prima frazione e al 5’ segnano ancora gli ospiti, con Gullo che in contropiede si beve la difesa portuale e insacca alle spalle di Totu. La partita si fa interessante con i ragazzi che giocano del buon calcio, con qualche sbavatura da entrambe le parti. 
Poche le occasioni da segnalare con la prima capitata ancora sui piedi di Lanari, che al 20’ strozza troppo il tiro lambendo il palo. Quattro minuti dopo è Totu a dire di no a Gullo, quando in disperata uscita allontana la sfera. 
Paolucci al 33’ ha l’opportunità di portare la Cpc2005 al pareggio, ma Mucciarelli compie un vero e proprio miracolo mandando la sfera in corner. Preludio al pareggio visto che dal corner arriva il pareggio, mischia in area e De Falco è il più lesto a mandarla in fondo alla rete: due a due. Nei minuti finali succede ben poco, da segnalare solo l’espulsione di Balestrieri per doppio giallo.
Cpc2005: Totu, Cattaneo, Marri, Capretti, Balestrieri, Catarinacci, Lanari, Nocchia, De Falco, Memmoli, Lava. A disposizione: Gloria, Cherchi, Ferro, Palmieri, Sacchetti, Mottola, Paolucci. Allenatore: M. Di Luca. 
A fine gara Massimiliano Di Luca ha comunicato ai ragazzi che non avrebbe più proseguito nella guida della squadra. Passo indietro che deriva dall’ottima notizia ricevuta  da Enrico Gallina, costretto a lasciare tempo fa per motivi di salute, che risolto quanto lo affliggeva ha deciso di riprendere in mano le redini della Juniores. Presenti  negli spogliatoi, oltre i due allenatori, il responsabile Edoardo Lanari e il dg Patrizio Presutti.
Notizia che fa piacere in special modo per la salute di Enrico Gallina, e in seconda istanza perchè il mister della vittoria del titolo nella passata stagione con gli Allievi torna meritatamente in sella, riprendendo la guida della squadra da lui costruita per questa stagione.
Mister Massimiliano Di Luca rimarrà nei quadri tecnici della società, con il compito che sarà reso noto nei prossimi giorni.
«Voglio ringraziare i ragazzi - dichiara Di Luca - per quanto mi hanno insegnato in questo periodo. Per me era un’esperienza nuova non avendo mai allenato nessuna squadra giovanile, e con loro il rapporto è stato sicuramente positivo. Rimarrò al di fuori ma seguirò questa squadra con un occhio particolare».
Mister Enrico Gallina: «Riprendiamo da dove avevamo finito cinque sabati fa, e nei giorni di mercoledi e giovedi, con tutti i ragazzi che dovranno essere obbligatoriamente presenti, prepareremo la sfida di sabato in casa della Pescatori Ostia. Sono fiducioso che si possa salire ancora di più in classifica, serve solo la determinazione e la voglia per farlo».
Settimo turno anche per gli Allievi Regionali della Cpc2005, che tra le mura amiche superano 1-0 lo Sporting Tanas.
I portuali capitalizzano nel migliore dei modi la rete segnata in apertura da Alex Gallina. Gara vinta  contro un avversario ostico e ben messo in campo, che spreca però  l’inverosimile in fase avanzata. Dal canto loro i portuali al secondo successo consecutivo sembrano aver trovato il giusto assetto, e quel pizzico di buona sorte che fino a due domeniche fa era mancata. Sugli scudi Di Marco che sul finire del primo tempo para il rigore calciato da Di Leva.
Sulla gara dopo la fiammata iniziale  che porta la Cpc2005 in vantaggio tanto Sporting Tanas, che sotto-porta pecca di quel pizzico di bravura e fortuna in più per insaccare le occasioni avute. Sul finire del primo tempo un ottimo Pepi  da agli ospiti la possibilità di agguantare il pari, ma Di marco si supera respingendo il penalty calciato da Di Leva. Ripresa sulla falsa riga della prima con la Cpc2005 che ben coperta è pronta a ripartire in contropiede. Sfrutterà poco l’altezza di Visciola per mantenere la sfera nella metà campo avversaria, anche se su calcio di punizione andrà con Stefanini vicina al raddoppio. Gli ospiti premono ma con meno intensità e con Di Leva e Gippone hanno due nitide palle gol, vanificate sia per la bravura di Di Marco che per la troppa imprecisione.
Cpc2005: Di Marco, Maccarini, Pantano, Nostro, Rovai, De Amicis, Matricardi, Zacchei, Curis, Stefanini, Gallina. A disposizione: Grieco, Scordia, Del Gaudio, De Santis, Visciola, Fracassa, Vanzetti. Allenatore: L. Dalozzo.
Passa meritatamente la compagine dei Giovanissimi guidata da Mauro Fanciulli in quel di Roma, che rifila un secco 2-1 all’Empire Sport Academy. Le reti dei portuali portano la firma di Bartoloni e Garbetta, in un primo tempo finito in parità e una ripresa scoppiettante culminata con le due marcature, seppur conclusasi in nove uomini per due espulsioni. 
Dal canto loro i romani troppo nervosi nel finale pregiudicano una buona gara, con la Cpc2005 che finalmente dal canto suo sembra aver trovato quello spirito battagliero che fino ad ora aveva latitato. Ripresa da applausi per i ragazzi di Fanciulli che bussano due volte con Bartoloni e Garbetta, andando in altre occasioni vicino alla rete.
Tre punti che proiettano la Cpc2005 a metà classifica seppur ci sia da lavorare ancora, ma con il sorriso, di una vittoria così difficile conquistata con caparbietà, si vivranno sicuramente delle giornate meno agitate questa settimana.

(14 Nov 2017 - Ore 19:16)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy