Home » » Cpc: doppia sfida con la Pescatori Ostia

 

Cpc: doppia sfida con la Pescatori Ostia

JUNIORES E ALLIEVI

In completa emergenza la compagine diretta da mister Gallina raggiunge il pari sul 2-2 finale in pieno recupero, nel match valevole per la 23^ giornata del campionato degli Juniores regionali girone A.
Prima Capretti e poi Balestrieri vanno a segno, un super Desini aveva respinto pochi minuti prima un calcio di rigore.
Partita dalle coronarie forti e dalle tante assenze con la Pescatori Ostia che va avanti meritatamente di due reti, e che poi viene raggiunta al quarto minuto di recupero da una Cpc2005 all’arrembaggio.
Sugli scudi tutta la rosa in lista che, nonostante appaia impacciata per larghi tratti della gara, trova poi lo spirito giusto nei minuti finali. Tanti i 2000 e 2001 per la Cpc2005 in lista che deve privarsi oltre di Lanari squalificato anche di Memmoli e Catarinacci, aggiungendosi così alle tante defezioni di queste ultime uscite.
Di fronte una Pescatori Ostia piena zeppa di ‘99 e sicuramente più tonica, che cede quando meno te lo aspetti per di più sbagliando anche un rigore, che li avrebbe portati sul tre a uno. La Pescatori domina in lungo e in largo l’intero primo tempo, con i portuali che non arrivano quasi mai dalle parti dell’estremo difensore Scacchi. Tre le clamorose occasioni per gli ospiti oltre al gol che vale il vantaggio. Al 14’ Pazzaglia scappa sul filo del fuorigioco e manda la palla a lambire il palo opposto al tiro. Due minuti dopo punizione di Capobianchi e palla a Giacinti che di testa lambisce la parte superiore della traversa. Al 31’ nella piena padronanza del gioco passa la Pescatori, cross di Capobianchi ancora per Giacinti che non manca stavolta all’appuntamento, mandando la sfera alle spalle di Desini.
Sette minuti dopo la Pescatori ha la palla del raddoppio ma il palo nega la gioia a Giacinti, che riarpiona dopo il legno la sfera mandandola però fuori di un soffio. Per i portuali l’unico tiro è una telefonata di Lava dai 35 metri che Scacchi para senza problemi.
Ripresa d’altro tono seppur gli ospiti tengano in mano le redini del gioco almeno fino al 32’, poi viene fuori la Cpc2005 che in pieno recupero arriva il pari. Al 7’ il miracolo di Desini sul tiro di Pazzaglia a botta sicura nega alla Pescatori il raddoppio.
La Cpc2005 entrata in campo con un altro piglio tenta di sfruttare la velocità degli esterni Mastropietro e Palmieri, senza però arrivare nella prima mezz’ora quasi mai pericolosamente nell’area avversaria.
Al 25’ raddoppia la Pescatori con Leggeri che capitalizza al massimo il corner calciato da Giacinti. La Pescatori sicura del doppio vantaggio lascia forse troppo campo alla Cpc2005. Al 32’ il primo episodio chiave con De Luca che si va a procurare un rigore nell’ingenuità della difesa avversaria, Capretti calcia spiazzando il portiere e si va sull’uno due.
Sei minuti dopo Desini sale in cattedra e con astuzia e bravura respinge il rigore calciato da Capobianchi, fallo procurato da un’ingenuità di Cattaneo ed He su Catanzaro. La Cpc2005 tira fuori le ultime energie e al 49’ riagguanta il pari.
Punizione da centrocampo con l’intero undici in area, anche Desini a cercar fortuna, cross di Nocchia e Balestrieri svetta su tutti insaccando, tra il boato dei presenti e di tutti i componenti della panchina, la sfera sotto l’incrocio.
Un punto che vale oro visto come si era messa la gara e che permette, seppur con una sola lunghezza di vantaggio, di mantenere la squadra fuori dalla zona rossa dei playout.
In campo per la Cpc2005: Desini, Cattaneo, Lava, Capretti, Balestrieri, He, Mastropietro, Nocchia, Cagnetta, Castagnola, Palmieri. A disposizione: Totu, De Luca, Matricardi, Maccarini, Serpente, Visciola, Stefanini. Allenatore: E. Gallina.
Pantano e Zacchei regolano il fanalino di coda Pescatori Ostia. Vittoria con un 2-0 finale che catapulta la Cpc2005 in ottava posizione, con sei lunghezze di margine dalla zona retrocessione.
Con un gol per tempo i ragazzi di Da Lozzo hanno la meglio sui pari età de la Pescatori Ostia. Ad un primo tempo dalle poche emozioni e col gioco prevalentemente a centrocampo delle due squadre, nonostante la Cpc2005 sfrutti al meglio con Pantano al 20’ l’unica vera palla gol, fa eco una ripresa più spumeggiante e ricca di occasioni.
Secondo tempo  in cui si assiste al decimo al bel gol in rovesciata, seppur a coronamento di un’azione rocambolesca, di Diofrebbo per gli ospiti.
Poi nel predominio assoluto la Cpc2005 torna avanti grazie al gol di Zacchei, quando nei minuti conclusivi della gara, a coronamento di una manovra ben organizzata da parte dei ragazzi di Da Lozzo, insacca alle spalle del portiere ospite.
Per nota Zacchei dieci minuti prima su calcio di punizione aveva fatto vibrare la traversa della porta, col gol il coronamento di un’ottima prestazione. Sul finale Cagnetta, Pantano e Curis vanno ripetutamente vicino alla terza rete, legittimando cosi la vittoria.
Balzo perentorio in avanti nella classifica del girone A, che vede ora i portuali a sette giornate dal termine con  sei punti di vantaggio sulla quartultima Atletico Ladispoli. Per rimanerci basterà mantenere la stessa determinazione.

(10 Apr 2018 - Ore 17:41)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

De-Relitti (foto Giammarco Morgi)

Civitavecchia, L'occhio

Palio (foto Francesco Pierucci)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy