Home » » Cozzolino illustra l'accordo volontario

 

Cozzolino illustra l'accordo volontario

Tavolo ambiente al Ministero. Il Sindaco insieme a Manuedda e Menditto detta  la ricetta che ha fatto felice gli armatori: i fumi delle navi li riduce solo chi se la sente. Riesame Aia di Tvn: i grillini criminalizzano il risultato del 2013 attaccando l’allora sindaco Tidei evitando di citare la Galletta, ex assessore all’Ambiente e ora simpatizzante M5S

CIVITAVECCHIA - «Insieme all’assessore all’Ambiente Alessandro Manuedda ed al presidente del consiglio Dario Menditto sono stato presso gli uffici del Ministero dell’Ambiente per prendere parte al tavolo tecnico sulla qualità dell’aria convocato dal Ministero appositamente per il caso di Civitavecchia».
 Lo dichiara Antonio Cozzolino, riferendo di aver discusso «delle misure che il Ministero può adottare per l’abbattimento delle emissioni inquinanti derivanti dal porto» e di aver illustrato alcune proposte M5S «per le quali ci siamo messi a disposizione anche a livello tecnico. 

Abbiamo chiesto misure ancora più restrittive di quelle previste dal 2020 per quanto riguarda le emissioni navali – spiega il Sindaco - e ribadita la necessità di un’audizione in commissione VIA per discutere delle prescrizioni da 21 anni inattuate da parte dell’Autorità di Sistema Portuale per quanto riguarda l’elettrificazione delle banchine. 

Come ulteriore contributo alla discussione – si legge nella nota del primo cittadino - abbiamo portato l’esperienza dell’accordo «Civitavecchia Blue Agreement» che è stato sottoscritto dalle compagnie armatoriali dei traghetti che scalano a Civitavecchia, alcune delle quali stanno modificando le proprie navi, rendendole ibride, e quindi ad emissioni zero durante lo stazionamento in porto mediante l’utilizzo di batterie. Confidiamo in una convocazione a breve da parte della commissione VIA». 

L’altro tema affrontato è stato quello della richiesta del riesame dell’AIA di Tvn: «Abbiamo discusso sull’iter più opportuno – dichiara ancora il primo cittadino - affinché il procedimento venga avviato il prima possibile.  Nelle prossime settimane ci aggiorneremo nel merito della questione per concordare congiuntamente la strada migliore per arrivare al risultato richiesto.  Il nostro obiettivo minimo è quello di riportare le ore di funzionamento autorizzate della centrale di TVN a quelle ante 2013 – conclude Cozzolino -  ossia prima che il governo Pd ed il Sindaco Tidei (l’assessore all’Ambiente era Roberta Galletta, ex segretaria Pd, ora simpatizzante della giunta Cozzolino M5S - cosa che  imbarazza i grillini che omettono il dato in ogni nota stampa) allargassero le maglie dell’AIA.  Altro importante obiettivo è quello di fissare una data certa per l’uscita dal carbone in ossequio alle politiche che il paese si è dato e che l’attuale governo intende rivedere anticipandone i tempi».

(29 Nov 2018 - Ore 09:25)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy