Home » » Corsa dei somari: vittoria di Paolo Fabi con Bruno II

 

Corsa dei somari: vittoria di Paolo Fabi con Bruno II

 Trionfa la scuderia Uccellatore nella gara che si è svolta domenica
Allumiere vince puntando sulle tradizioni e sulle proprie radici

ALLUMIERE – E’ l’asino Bruno II della scuderia Uccellatore con il fantino Paolo Fabi il campione assoluto della tradizionale ‘‘Corsa dei Somari in linea della Madonna della Grazie’’ svoltosi domenica con grande successo ad Allumiere grazie alla perfetta organizzazione della Pro loco e del Comune. Grande affluenza di pubblico e tanti asini in gara: ben 35; ancora una volta Allumiere vince puntando sulle tradizioni e sulle proprie radici e ancora una volta è stata rispettata la festa per la Madonna delle Grazie, patrona della diocesi. Anche per questa manifestazione la giunta Pasquini ha interrato perfettamente via Roma e tutto si è svolto in massima sicurezza in quanto lungo la pista è stata allestita come sempre la doppia transennatura e grande è stato lo spiegamento di forze dell’ordine. Mozzafiato sono state le gare con la partenza degli asini dalle gabbie dove Renzo Corvi ha portato avanti come sempre tutte le operazioni e dove immancabile è stato l’amato suono del ‘‘campano’’. Grande anche la presenza di tanti visitatori del comprensorio e di giornalisti del territorio che hanno apprezzato la manifestazione. Il sindaco Antonio Pasquini è stato a capo della eccezionale macchina logistica e della sicurezza; il vice sindaco Manrico Brogi e il consigliere comunale con delega allo Sport con delega allo Sport, Gabriele Volpi hanno curato le operazioni alla linea di partenza; durante il percorso Tiziana Franceschini presidente della Pro Loco e altri suoi collaboratori hanno fatto da giudici di gara e hanno controllato che tutto andasse bene. Ottimi il lavoro anche dei carabinieri, vigili urbani, dei volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa. Dopo le prime fasi di eliminatorie hanno superato il turno Leone, Bruno II, Locodice, Cicciobello, Angelino, Balboa, Macchia Nera, Gigetto, Branco più Sabatino (ripescato). A seguire hanno strappato il pass per la fase successiva Leone Bruno II, Angelino, Macchia Nera e Gigetto più Balboa (ripescato). Tra questi Bruno II, Angelino e Balboa più Gigetto (ripescato) si sono sfidati e dalle due sfide sono usciti vincenti Bruno II e Balboa. Nella finale per il terzo e quarto posto vittoria di Angelino che ha chiuso terzo, mentre Gigetto quarto. Nella finalissima Bruno II della scuderia Uccellatore montato da Paolo Fabi ha battuto Balboa della Contrada Ghetto montato da Simone Spagnoli. Al termine della manifestazione si sono svolte sotto il Comune le premiazioni ad opera del sindaco Antonio Pasquini e del delegato allo Sport Gabriele Volpi. La giornata Allumierasco era cominciata con la tradizionale cioccolata col picio e poi in Pro loco con i sorteggi delle batterie alla presenza dei rappresentanti di tutte le scuderie che hanno partecipato. La giornata si è poi chiusa con un fantastico concerto del Trio d'Autore. "Nonostante il vento e le temperature oramai autunnali, le tradizioni non tradiscono mai, splendida giornata ricca di pellegrini al Santuario Madonna delle Grazie e tantissima gente alla corsa degli asini in linea. Poi abbiamo chiuso con la musica e le canzoni del Trio d'autore. Grazie alla Proloco, alle Contrade, alla Protezione Civile, alla Croce Rossa, alla Polizia Municipale, ai Carabinieri, alle imprese che hanno collaborato, ai proprietari degli asini, agli amministratori e delegati comunali. Grazie a tutti i concittadini e a tutti coloro che in questi giorni sono venuti a riscoprire le tradizioni di un paese collinare che si affida e rispetta con amore la Madonna delle Grazie, Patrona della Diocesi. Alle 5:50 è terminata la rimozione della terra ed il lavaggio della strada: ora possiamo dire che i festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie sono andati effettivamente alla grande. Eventi nel rispetto delle tradizioni, grande presenza di fedeli al Santuario, tantissima partecipazione alle varie iniziative. Domenica notte abbiamo fatto la pulizia delle strade grazie all'intervento delle imprese Oberdan Brusco, Vela Antonio, Leonardi Antonio e Medici Carlo; del personale coordinato dall'ufficio tecnico comunale e poi c'è stato il lavaggio della strada da parte dei volontari della Protezione Civile di Allumiere coordinati da Alfonso Superchi. Grazie a tutti". 

(11 Set 2019 - Ore 21:11)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy