Home » » Confassociazioni International, sportello nazionale per fondi Ue

 

Confassociazioni International, sportello nazionale per fondi Ue

Permetterà ai professionisti, di utilizzare direttamente gli strumenti dedicati alle imprese

Roma - Uno sportello per condividere in rete le opportunità offerte per professionisti e manager, dai fondi Ue. E’ quello messo in campo da Confassociazioni. «Grazie all’’Entrepreneurship 2020 action plan’ -dice Enrico Molinari, vice presidente esecutivo di Confassociazioni International- approvato dalla Commissione europea, è stato riconosciuto il contributo economico e sociale delle libere professioni alla crescita del pil europeo, con la conseguente possibilità di beneficiare dei fondi comunitari gestiti direttamente da Bruxelles e di accedere ai finanziamenti indiretti dei Paesi membri attraverso i Programmi operativi nazionali e regionali”. “Questa fondamentale novità nella programmazione Eu 2014-20 - afferma Molinari- permetterà ai professionisti impegnati in attività scientifiche, tecniche e intellettuali, in Italia circa il 45% donne, di utilizzare direttamente gli strumenti sino ad ora dedicati alle imprese».
«Per questa ragione la creazione dello sportello nazionale per i Fondi Ue di Confassociazioni, al di là della formazione legata all’Europrogettazione per l’accesso ai fondi, avrà come obiettivo il condividere, con tutta la rete, le opportunità, alla luce degli orientamenti comunitari e dell’evoluzione legislativa nazionale». «Agevolazioni per l’accesso al credito assicura- semplificazione amministrativa e fiscale per gli investimenti diretti privati, strumenti di finanziamento per start-up, educazione e formazione all’imprenditorialità, creazione di piattaforme collaborative, rafforzamento dell’interazione tra Commissione e Professioni, sono tutti temi che possono migliorare il potenziale imprenditoriale italiano sui mercati esteri”.
“Parallelamente, analizzando i più importanti progetti finanziati europei di cooperazione territoriale -ricorda il vice presidente esecutivo di Confassociazioni International- l’esperienza ci dice che il contributo di manager e di professionisti è da tempo utilizzato in funzioni di coordinamento e di direzione. Ad esempio nell’analisi dei rischi ambientali, nel coaching su piani di internazionalizzazione d’impresa, nella definizione delle politiche di crescita dei sistemi produttivi e culturali locali e nella leadership di progetti strutturati di innovazione e di ricerca”.

(07 May 2016)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy