Home » » Cinema e scuole: si rinnova l'appuntamento

 

Cinema e scuole: si rinnova l'appuntamento

di ELISA CASTELLUCCI

CIVITAVECCHIA - Torna l’appuntamento delle scuole con il cinema. “Italia e Italiae”, è il titolo della settima edizione dell’iniziativa organizzata dall’associazione “Racconti di città” che da anni si occupa di promozione cinematografica a Civitavecchia e nel comprensorio. Grazie al prezioso contributo della Fondazione Cassa di risparmio, circa 4 mila euro, dal 6 all’8 giugno alla sala Buonarroti, 1200 studenti dei licei classico e scientifico, potranno vedere quattro film, accuratamente scelti  in base al tema dell’edizione. “Astromantha” di Gianluca Cerasola, la donna dei record nello spazio, “Era d’Estate” di Fiorella Infascelli, la storia di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, il documentario Fuocoammare di Gianfranco Rosi, premiato a Berlino con l’Orso D’Oro, e “Nessuno mi troverà” di Egidio Eronico, la scomparsa del grande fisico Ettore Majorana. Pellicole accuratamente selezionate, che raccontano i percorsi individuali di grandi personaggi o momenti dell’attualità, che hanno inciso nella grande storia d’Italia. «Portiamo avanti questa iniziativa da circa sette anni - spiega Claudio Storani, socio dell’associazione e uno dei responsabili della Sala Buonarroti - il nostro obiettivo è quello di far crescere la cultura cinematografica, partendo dai ragazzi, anche attraverso incontri con i registi e dibattiti. I film vengono accuratamente scelti perchè amiamo il cinema di qualità e ce ne occupiamo sia per lavoro che per passione tutto l’anno». Per questa edizione parteciperanno anche i più piccoli delle medie, con il plesso della Ennio Galice. Un’associazione composta dallo stesso Claudio Storani e Alessio Maliandi, che gestisce la Sala Buonarroti resa cinema, dopo anni di vuoto, il teatro Claudio a Tolfa e durante l’estate le Arene Lucciola e Pincio. «Quest’anno con il Sala Buonarroti - continua Alessio Maliandi - abbiamo avuto un bilancio ottimo, ci abbiamo creduto e la proposta di una programmazione di qualità, ha pagato, abbiamo proiettato tutti film che hanno vinto molti premi, Cannes, David Di Donatello, Berlino a riprova, che il pubblico deve essere messo nelle condizioni di scegliere, anche nelle piccole città».

(26 May 2016 - Ore 17:15)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy