MARTEDì 25 Febbraio 2020 - Aggiornato alle 22:15

Home » » Cencelle, città ancora viva ai tempi del Forte

 

Cencelle, città ancora viva ai tempi del Forte

Emersi numerosi reperti in grado di stabilire che la vecchia Leopoli era abitata quando Papa Giulio II posò la prima pietra nel 1508. In occasione dei festeggiamenti per il cinquecentenario della struttura militare la professoressa Letizia Ermini della Sapienza propone una conferenza sull’archeologia per tracciare un parallelismo riguardante l’esistenza di città gemelle durante il pontificato di Giuliano Della Rovere

\SCAVICIVITAVECCHIA - Centumcellae e Cencelle, due città accomunate dalla stessa storia. Il punto è stabilire l’esatta cronologia degli avvenimenti, partendo dai secoli successivi alla fondazione di quest’ultima a ridosso della Farnesiana nel territorio di Tarquinia, ad opera del Papa Leone IV, che volle dare dimora agli abitanti fuggiti da Centumcellae dopo l’invasione Saracena. Sette chiese (una andata completamente distrutta a causa dei lavori di costruzione della ferrovia Civitavecchia-Capranica-Orte nel 1928), ben 12 torri, e la cinta muraria fortificata caratterizzavano Cencelle, la cui economia era basata principalmente sull’agricoltura sull’allevamento e in minima parte sulla pesca. In molti sostengono che nel 1400 gli abitanti abbandonarono la zona per fare ritorno alla vecchia città sul mare, l’attuale Civitavecchia. E’ qui che i pareri si dividono. In vista della celebrazione dei cinquecento anni del Forte Michelangelo, la professoressa Letizia Ermini dell’università la \SCAVISapienza, lancia l’interrogativo ‘‘Una Civitavecchia o due?’’, nel corso di una conferenza fissata per martedì 2 dicembre alle 16 presso l’aula Pucci del Comune. Il punto è dimostrare che il 14 dicembre 1508, quando Papa Giulio II pose la prima pietra del Forte Michelangelo, la vecchia Leopoli era ancora abitata, ipotesi che gli archeologi cercheranno di dimostrare con il supporto di reperti archeologici.

(29 Nov 2008 - Ore 20:45)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio
Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy