Home » » Cavallo tolfetano, al via la 40esima edizione di  ‘‘Travagliato cavalli’’

 

Cavallo tolfetano, al via la 40esima edizione di  ‘‘Travagliato cavalli’’

Inizia in collina la stagione primavera-estate con tanti appuntamenti dedicati al tema Valentina Mariani: «L’obiettivo  è tramandare la nostra tradizione e promuovere il territorio»

TOLFA - Inizia la stagione primavera-estate con grandi appuntamenti dedicati esclusivamente al cavallo di razza tolfetana dei Monti della Tolfa e la cittadina collinare, da sempre cuore del mondo equestre, dà il via alla stagione grazie alla consigliera comunale Valentina Mariani e all’Università Agraria. A dare il la è stato il convegno da ‘’Tolfa a Travagliato: la storia raccontata da storici allevatori’’. Da domani poi Tolfa sarà grande protagonista della 40^ edizione di ‘’Travagliato Cavalli’’. «Si tratta di tramandare la nostra tradizione come facciamo ormai da anni, di generazione in generazione attraverso una cultura antica che - spiega Valentina Mariani - cerchiamo di  promuove all’interno e all’esterno del nostro teritorio: i Monti della Tolfa. Nasco come Tecnico dei servizi Turistici e Tecnico Federale come Guida a cavallo e per me il nostro territorio è un vanto e un prestigio. Sono impegnata da 5 anni come consigliera dell’Università Agraria di Tolfa, sono promotrice della rete ‘’Tolfa e turismo’’, oggi sono anche nelle vesti anche di vicepresidente della Pro loco di Tolfa, quindi per me il territorio e il suo patrimonio sono un’eccellenza da salvaguardare. Quest’anno che giungeremo alla 3° edizione della ‘’Mostra del cavallo di razza tolfetana’’ saremo portavoci anche nella provincia di Brescia per rappresentare il cavallo tolfetano e Tolfa durante la 40^ edizione di ‘’Travagliato Cavalli’’. Questa prestigiosa fiera comincerà il 25 aprile e si concluderà il 28 aprile e che si svolgerà presso il quartiere fieristico di Travagliato la 40^ edizione di ‘’Travagliato Cavalli’’, che quest’anno si presenta ricca di eventi e di novità all’insegna dello sport equestre a tutto tondo, dello spettacolo e della tradizione allevatoriale italiana. Un grande settore espositivo con attrezzature, abbigliamento, prodotti tipici, carrozze, articoli per il benessere del cavallo, giardinaggio, casa, auto, piante, trailers, arredamento e tanto altro con espositori di qualità che arrivano da tutta Italia, dalla Germania, dalla Spagna e dalla Francia; poi c’è l’area della Fiera per i bambini con i pony, il battesimo della sella, gli attacchi, gli asini, le animazioni, il trucca-bimbi ed i giochi, la didattica con l’aiuto degli asini di Aria Aperta. Ogni anno questa manifestazione conta circa 15mila spettatori e, grazie al nostro impegno e all’affiancamento dell’Università Agraria di Tolfa, rappresenteremo il Lazio con uno stand dedicato alla promozione turistica e alla promozione degli allevamenti locali di questa razza italiana così unica nella sua specie». Il cavallo tolfetano, originario dell’Italia centrale, in particolare dei Monti della Tolfa, conosciuto già all’epoca degli Etruschi è un cavallo molto frugale, ancora oggi allevato allo stato brado. È un cavallo solido, robusto e resistente; un tempo era da soma e per il governo del bestiame; oggi, invece, può essere utilizzato come cavallo da sella (equitazione da campagna) e per la produzione di carne su pascoli rifiutati dai bovini. L’area di origine di questo cavallo è appunto quella dei Monti della Tolfa, precisamente nei comuni di Allumiere e Tolfa. La sua attitudine è quella della monta da lavoro e soma; conserva in larga misura le caratteristiche originarie della razza Maremmana tradizionale. I suoi caratteri principali sono il Mantello che può essere baio, morello, grigio e sauro; la testa è proporzionata, anche con profilo leggermente montanino; il collo è ben attaccato, abbastanza corto, a base larga, con criniera folta; la spalla è breve e poco inclinata; il garrese è muscoloso e poco rilevato; il dorso può presentare una leggera depressione; i lombi sono ben attaccati, possono essere leggermente depressi; la groppa è ben sviluppata, di conformazione regolare, inclinata; il petto non è molto ampio, in armonia; il torace è poco profondo, in armonia; gli arti sono piuttosto brevi, forti con barbette folte e lunghe; le articolazioni forti e asciutte; andature energica, elastica ed agile; gli appiombi sono regolari; il piede è resistente, di ridotte dimensioni; il temperamento è vivace e generoso; inoltre è resistente alle avversità e frugale. Mentre la Mariani e l’Agraria saranno a Brescia per il ‘’Travagliato cavalli’’ l’Asd Cavalieri Tolfa domenica 28 aprile a Poggio Cedraulli darà luogo allo stage con Nicola Pettorali di monta da lavoro  «che - spiegano gli organizzatori - è rivolto e aperto a uditori, appassionati e non del cavallo o chi pratica altre monte. Chiunque è invitato a passare al centro per ascoltare e guardare questo splendido stage: vi aspettiamo».

(24 Apr 2019 - Ore 17:59)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy