Home » » Casette di legno, acceso un mutuo per 25 anni

 

Casette di legno, acceso un mutuo per 25 anni

La denuncia arriva da Angelo Pierotti che richiama l’attenzione della magistratura e della Corte dei Conti. L’esponente dei Riformisti di Sinistra: «Pagheremo quest’opera almeno il doppio, considerato il tasso variabile». Oggi alle 17 è previsto il presidio popolare sotto Palazzo del Pincio organizzato da Cgil, Cisl, Uil, Sunia e Uniat

CIVITAVECCHIA - Si terrà oggi alle 17 presidio popolare organizzato sotto Palazzo del Pincio per sensibilizzare l’amministrazione a risolvere concretamente il problema legato all’emergenza abitativa, organizzato dalle segreterie confederali di Cgil Cisl e Uil, insieme ai sindacati degli inquilini Sunia e Uniat-Uil. E spuntano delle novità importanti proprio sul progetto che è al centro del dibattito: il cosiddetto ‘‘Villaggio della Solidarietà’’ a San Liborio. A darne conferma è il referente dei Riformisti di Sinistra Angelo Pierotti, che ancora una volta punta il dito contro l’amministrazione comunale e torna a chiedere di nuovo l’intervento della magistratura. «Il Comune - ha infatti spiegato Pierotti - ha acceso un mutuo per oltre 3 milioni e mezzo di euro per 25 anni, a tasso variabile. Non sappiamo ancora con quale banca, ma abbiamo chiesto ad esperti del settore che hanno confermato le nostre preoccupazioni: alla scadenza del mutuo andremo a pagare, nella migliore delle ipotesi, il doppio della cifra negoziata. Insomma, queste 40 casette di legno, che tra quattro anni andranno obbligatoriamente dismesse, costeranno ai cittadini di Civitavecchia almeno 7 milioni di euro. Non sarebbe stato meglio costruire almeno 150 appartamenti finiti con questa cifra? Vale la pena davvero spendere tutti questi soldi per 40 casette di legno?». In questo senso il portavoce dei Riformisti di Sinistra ha annunciato che inforermà della vicenda ancora una volta la Procura della Repubblica «perché - ha aggiunto - siamo di fronte ad una sconfitta della città e della legalità. I responsabili dovranno pagare: noi andremo avanti con le denunce e stiamo preparando un ricorso alla Corte dei Conti. Noi non molliamo perché non si possono favorire questi atti illeciti». In questo quadro Pierotti ricorda ancora la delibera del commissario prefettizio Giovanna Iurato dell’aprile 2007 con la quale si dava il via libera all’Ater per la costruzione di 40 alloggi popolari in via Veneto utilizzando 2 milioni e 700 mila euro della Provincia. «Una volta arrivato al Pincio Moscherini annullò quella delibera - ha aggiunto Pierotti - congelando il finanziamento: la giustificazione fu che non si poteva attendere un anno e spendere una cifra così alta. Oggi ci troviamo con un mutuo per 25 anni per 40 casette di legno provvisorie». L’invito quindi del responsabile dei Riformisti di Sinistra, che si unisce a quello del Coordinamento e dei sindacati, è di «partecipare numerosi alla manifestazione di protesta di questo pomeriggio. In questa sede - hanno aggiunto gli organizzatori - diremo tutta la verità sulla questione legata all’emergenza abitativa in città. E’ ora di affrontare seriamente, e concretamente, il problema, con lo sblocco, ad esempio, dell’iter per la realizzazione di 300 alloggi popolari da parte dell’Ater a Torre D’Orlando».

(05 May 2010)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy