Home » » Cambio radicale per il Cerveteri

 

Cambio radicale per il Cerveteri

CALCIO PROMOZIONE. I cervi cambiano patron: arriva Accurso e i verdeazzurri guardano al futuro

È fatta: il Cerveteri calcio cambia proprietà, dopo undici anni Mazzarini lascia all’imprenditore campano Accurso e la squadra pensa già al futuro. Da anni residente a Cerveteri, ma originario di Afragola, si è reso da subito disponibile nell’acquisire la società etrusca.  Una trattativa che sembrava non trovare soluzioni, ma alla fine, invece, ha avuto un epilogo  positivo. La cordata sarà affiancata da altri personaggi: il presidente Ugo Ranieri, cerveterano del centro storico , e dal suo vice, nonché direttore generale, Fabio Ciampa. A lui il compito di allestire la squadra, come la scelta del tecnico e la rosa. Obiettivo del primo anno un torneo tranquillo, una salvezza senza patemi. «Siamo contenti di come si sia sviluppata la trattativa - ha detto Ciampa - Mazzarini si è dimostrata un’ottima persona, stessa cosa per la nuova proprietà di una serietà unica.  Per me è  un’avventura nuova, vengo a Cerveteri per il bene dei tifosi. Questo sia chiaro. Voglio incontrarli, parlarci. Capisco che ambiscono a campionati di una certa levatura.  Darò il massimo per non deluderli». Sul nome del tecnico, ancora, è tutto da capire. Ora ci sarà un confronto per deciderne il nome. Ma su tutti c’ è Silvestri. Cambiamenti in vista per quanto riguarda il settore giovanile. (Agg. 16/06 ore 18,00 SEGUE)

Intanto il nuovo Cerveteri muove i primi passi. Dalla società spiegano che nel mirino ci sono molti ex verdeazzurri per dare un senso di identità a una squadra che vuole affetto dai tifosi. Inoltre ci sono prospettive di una nuova dirigenza. Gli obiettivi sono ancora da chiarire. I motivi sono principalmente due. Il primo è intuibile, la squadra è nuova nel campionato di promozione, mentre il secondo è il passaggio di consegne avvenuto da pochi giorni. (Agg. 16/06 ore 19,10 SEGUE)

La dirigenza del Cerveteri calcio è lavoro per mettere a punto le strategie di mercato, con l’obiettivo di allestire una formazione composta da molti ragazzi di Cerveteri, proprio per darne un senso forte d’identità alla squadra. Il dg Ciampa si sta impegnando senza pausa e si sta occupando della campagna acquisti, richiamando molti di quei giocatori che appartenevano al club: simboli e beniamini dei tifosi. Tra questi Bresciani, Castelletti, Cecaloni, Paraskiv, Coda, cinque giocatori che nel 2013 contribuirono al salto in Eccellenza dei Cervi. Sarebbe un biglietto da visita importante per il direttore generale Ciampa, entusiasta e coinvolto dall’euforia  della piazza. La scelta tecnica, invece, sembra ricadere su Silvestri, per il quale non è stata annunciata  l’ufficialità,  a meno che il presidente Ugo Ranieri non abbia  da sciogliere delle riserve.  I tifosi verdeazzurri nutrono fiducia, certo è che per portare la gente allo stadio serve una squadra da  vertice. (Agg. 16/06 ore 20,15)

(16 Giu 2018)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy