Home » » Assotir: bene la richiesta di un porto ‘‘Core’’

 

Assotir: bene la richiesta di un porto ‘‘Core’’

CIVITAVECCHIA - Assotir si dice soddisfatta dal fatto che il vice ministro dei Trasporti, abbia inoltrato la proposta del presidente dell’Adsp Francesco Maria di Majo affinché il porto di Civitavecchia venga riconosciuto come ‘‘Core Network’’ nella lista dei principali porti europei. Una situazione che sta cambiando grazie anche alla sua posizione centrale in Italia che può inserire il porto nelle reti Ten-t, favorendo lo sviluppo delle Autostrade del bare, creando un collegamento tra il Mar Tirreno e il Mar Adriatico. Assotir evidenzia come il costo del trasporto ferroviario sia di molto inferiore a quello stradale, così come ne tragga beneficio anche l’ambiente. Proprio per questo motivo l’Adsp si è sempre detta favorevole alla riapertura della ferrovia Civitavecchia - Orte, che andrebbe a collegarsi alla Orte - Falconara: una vera e propria ferrovia dei due mari. 

(06 Feb 2018 - Ore 19:40)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Luci e ombre della Multiservizi

    15 Dic 2018 - Al conseguimento di utili si contrappone il disagio delle maestranze delle farmacie comunali. Da tempo lamentano condizioni di lavoro gravato da turni impossibili a causa di personale licenziato o pensionato che non è stato mai reintegrato; tagli persino sui buoni pasto e mancato riconoscimento dei premi di produzione   

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy