DOMENICA 20 May 2018 - Aggiornato alle 10:55

Home » » Annual Report della Croce Rossa, menzione speciale per Bagnoregio

 

Annual Report della Croce Rossa, menzione speciale per Bagnoregio

Abbattuti 300 metri di barriera architettonica e in un anno effettuati 500 trasporti di disabili gravi a Civita  

BAGNOREGIO - Bagnoregio protagonista all'Annual Report della Croce Rossa Italia. Nella Sala Tevere della Regione Lazio, questo venerdì, il piccolo comune della Tuscia ha ottenuto una menzione speciale per il progetto di trasporto disabili attraverso il ponte di Civita.

“Il nostro è stato considerato uno dei progetti principali che la Croce Rossa ha realizzato nel 2017 nell'intera regione – così il sindaco di Bagnoregio Francesco Bigiotti -. Effettivamente abbattere una barriera architettonica di 300 metri non è una cosa da poco. Ma il dato più importante è la volontà del nostro paese di essere un luogo accogliente, anche per i turisti e viaggiatori che hanno serie difficoltà motorie. Non ringrazierò mai abbastanza i nostri straordinari volontari della Croce Rossa e il presidente Stefano Bizzarri, con cui siamo sempre al lavoro per migliorare concretamente le cose”.

“Nel 2017 il mezzo Viking Yamaha ha effettuato 500 trasporti a Civita di persone con disabilità grave. E' un esempio di grande civiltà della comunità bagnorese. Il Comune di Bagnoregio ha creduto da subito in questo progetto di abbattimento della barriera architettonica rappresentata dal ponte e ci ha messo nelle migliori condizioni per concretizzarlo – le parole del presidente della Croce Rossa Sezione di Bagnoregio e Lubriano Stefano Bizzarri -. Ora stiamo per ultimare un'altra grande progettualità, in grado di rendere il borgo e le frazioni un territorio cardioprotetto. Ringrazio il sindaco Bigiotti e il vicesindaco Luca Profili per la sensibilità, l'attenzione e l'impegno dimostrato e il lavoro portato avanti al fianco della nostra sezione della Croce Rossa. Non è scontato avere amministratori con queste capacità di ascolto, comprensione e visione”.

Presenti all'evento della Sala Tevere il presidente della Croce Rossa regionale Adriano De Nardis e i presidenti provinciali, tra cui il viterbese Marco Sbocchia.

(12 May 2018 - Ore 11:33)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Bellissime bolle (foto Pina Irato)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy