Home » » Anna Copponi affascina il pubblico

 

Anna Copponi affascina il pubblico

LA MOSTRA. Grande successo per l’esposizione dell’artista allumierasca che spiega il suo percorso stilistico 
Da opere come ‘‘L’amore materno’’ e ‘‘Omaggio a Zurbaran’’ a ‘‘Giovanni Paolo II’’

ALLUMIERE - Grande successo  ad Allumiere per la mostra ‘’Art and Food’’ tenutasi  lo scorso 24 agosto all’interno del minimarket Giannini. Tante e tutte bellissime le opere esposte realizzate dalla pluripremiata artista collinare Anna Copponi. «Ringrazio Maria e suo marito Adriano Caponero per la loro geniale iniziativa - spiega l’autrice di questa mostra personale - loro mi hanno dato la possibilità di mostrare al pubblico tutto il mio percorso stilistico. Grazie ai miei studi accademici sono partita da uno stile classico, ben evidente nelle opere, «L’Amore materno», «Omaggio a Zurbaran,  San Francesco  e «Giovanni Paolo II» . 
Pian piano attraverso ricerche stilistiche sempre in evoluzione e i miei studi sulla psicologia e le emozioni umane, ho incanalato il mio stile sui ritratti,  dove è più accentuata l’espressione emotiva, ciò è ben visibile in « Gif di tenerezza «, «Introspezione «, «Riflessi», «Gioia», «Oltre la realtà «, «Magnetismo « e «Oltre l’orizzonte, omaggio a Carlo Caponero». Le opere astratte, invece, sono state create usando l’energia repressa per dar libero sfogo alle mie emozioni. Se per il figurativo ho usato la tecnica ad olio, che rimane più lenta e riflessiva, per l’astratto la tecnica che ho usata e che riflette al meglio questa istintivita è la pittura acrilica, con l’aggiunta di materiali come pietre , polvere di vetro e specchio, sabbia, mosaico e supporti di tela di varie forme, le più strane e variegate». In questo percorso ci sono opere, acrilico su carta e disegni che risalgono agli studi superiori dell’ artista e ciò permette al visitatore di conoscere l’evoluzione artistica e personale della Copponi. «Chi mi conosce molto bene, come Maria Chiara e Adriano, sa che la mia arte è il risultato della mia caparbietà ed è molto sofferta! Dipingo nelle ore notturne,  in quei brevi ritagli di tempo, che la mia numerosa famiglia mi concede dopo il lavoro e le  innumerevoli esigenze famigliari. Il Minimarket Giannini fa parte delle mie tappe gionaliere e per me è una sosta importante, che non solo mi permette di far spesa fuori dal loro orario canonico, a causa del mio lavoro, ma è anche un incontro piacevole tra amici. Questo connubio tra arte , sapori e amicizia, ha dato la possibilità, anche a chi entrava solo per prendere i cornetti caldi o una  semplice bottiglietta di acqua, di alzare lo sguardo». Soddisfazione per il buon esito dell’originale evento è stata espressa dai proprietari del negozio Adriano e Maria Chiara Caponero che ringraziano tutti coloro che hanno visitato la mostra e l’artista Annella Copponi.

(30 Ago 2019 - Ore 11:04)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy