Home » » Ancora una coltivazione di cannabis: un arresto dei Carabinieri

 

Ancora una coltivazione di cannabis: un arresto dei Carabinieri

RONCIGLIONE - Continua nonostante le stagione sia ormai al termine l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Ronciglione nella lotta alla produzione ed al traffico di sostanze stupefacenti.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile insieme ai colleghi della Stazione di Corchiano, al termine di una indagine ed di una serie di accertamenti che duravano da qualche giorno sono entrati in un appezzamento di terreno a Corchiano dove il titolare aveva piantato e fatto crescere alcune piante di canapa indiana che ormai avevano raggiunto la piena vegetazione e l’altezza di circa due metri. L’imprudente coltivatore per proteggere dalla vista le piante aveva creato una catasta di legna che al crescere delle piante cresceva in modo proporzionale sino a creare un separé che ha fatto insorgere nei militari la curiosità di accertare cosa vi fosse alle spalle.  L’uomo, un 33enne disoccupato, non ha potuto far altro che ammettere l’illecita attività ai carabinieri e consegnarsi nelle loro mani.

I militari hanno quindi provveduto ad estirpare le piante e ad iniziare la procedura per l’essiccazione delle foglie ed il loro repertamento per permetterne poi l’analisi per la verifica del principio attivo.

Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Viterbo.

(31 Ago 2017 - Ore 10:21)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Due nel blu (foto Angela Pierucci)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • "Gli addetti al servizio superiori al previsto"

    19 Set 2017 - AMBIENTE. Quanto afferma la Camassambiente in una nota inviata all’ufficio competente del comune di Cerveteri. L’azienda  giustifica così il mancato rinnovo contrattuale ai lavoratori assunti per esigenze estive. La città rimane comunque sporca e non si fa attenzione al rispetto del disciplinare tecnico sottoscritto

  • Arpa: "Migliora l’aria della città"

    18 Set 2017 - Dalle osservazioni effettuate dal 4 al 10 settembre risultano nei limiti le sostanze inquinanti. Buono anche il riscontro relativo alle polveri sottili e al monossido di carbonio. Molto significativo secondo i dati dell’agenzia regionale per la protezione ambientale il dato relativo all’ozono 

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy