Home » Amministrative Tarquinia, Andreani (M5S): "L'assessore alla Cultura sarà Giannino Tiziani"

 

Amministrative Tarquinia, Andreani (M5S): "L'assessore alla Cultura sarà Giannino Tiziani"

Stamane presso la sede del Movimento Cinque stelle la presentazione del primo assessore esterno che comporrà la giunta in caso di vittoria del Movimento VIDEO

TARQUINIA - Ha ricoperto cariche importanti ed ha una conoscenza estrema di Tarquinia e dei suoi beni culturali. Un filo diretto con la Soprintendenza, ma non solo. Contatti e conoscenze coltivati in tanti anni di lavoro e insegnamento che ha deciso di mettere a disposizione della città di Tarquinia a costo zero, rinunciando, cioè, all’indennità di carica.

È il professor Giannino Tiziani, il primo assessore (esterno) che il candidato sindaco del Movimento Cinque stelle Andrea Andreani ha voluto presentare questa mattina alla città e che sarà nominato in giunta in caso di vittoria del Movimento.

Un profilo professionale di primo piano: Giannino Tiziani è stato infatti ispettore storico dell’arte della Soprintendenza per i beni artistici dal 1985; ha al suo attivo una cospicua quantità di pubblicazione sui beni artistici dell’intera Tuscia e nello specifico di Tarquinia, ha partecipato e partecipa a conferenze e convegni, ed ha collaborato all’organizzazione di numerose mostre oltre ad essere stato curatore nel 2014 della mostra “Immagini della Vergine”, allestita al Palazzo dei Papi di Viterbo. Estremo conoscitore anche delle modalità di presentazione dei progetti per ottenere finanziamenti, il professor Tiziani ha le idee chiare su quelle che sono le priorità per Tarquinia, da troppo tempo abbandonata dal punto di vista della valorizzazione culturale e turistica.

«C’è tanto da fare», ha detto Tiziani. Massima attenzione al recupero della cinta muraria e alla riapertura e fruizione di luoghi di elevato pregio culturale come le torri medievali o il museo Diocesano in linea con il tema del city pass.  “La cinta muraria va monitorata e sanata - ha spiegato Tiziani - : incredibile che non ne esista ancora una documentazione grafica e fotografica per valutarne la stabilità o provvedere alla manutenzione. Mi piacerebbe anche lavorare ad un percorso che da Porta Furba scenda verso Porta Nuova, studiando un’apertura in accordo con i proprietari di Campo Cialdi. Sarà importante aprire e rendere fruibili ai turisti quanti più spazi possibile, dalla Torre di Dante alla Torre Barucci, passando per il Santo Spirito. Ed anche rendere visitabili i tratti di mura con il sistema di doppia fortificazione, unico nel viterbese e rarissimo in generale: da questo punto di vista, la sala Lawrence è un ingombro che va rimosso, magari dirottando lo spazio espositivo proprio al Santo Spirito, dove pensare ad uno spazio che illustri la storia spirituale di questo territorio, raccontando i filoni della storia della cristianità transitati in questi luoghi.  Penso a un potenziamento del Museo diocesano comunale che nacque da un finanziamento nell’anno degli Etruschi su mio progetto approvato dalla Regione e supportato allora in Provincia da Caterina de Cesaris, che oggi pare essere stata dimenticata da tutti. Oggi quel museo è più chiuso che aperto, immagino di poter convogliare lì una serie di opere d’arte, ad esempio l’affresco ora ospitato nella sala consiliare del Comune, o il busto di Sant’Agapito, ora praticamente invisibile a San Francesco”.

Ma tra gli obiettivi del professore figura anche e soprattutto quello di riportare a casa la Madonna del Lippi, da 40 anni esposta a palazzo Barberini a Roma, quale maggiore fonte di attrazione turistica, “ma appartenente – ha spiegato il professore - di diritto a Tarquinia”. La Madonna venne spostata a Roma  per maggiore protezione durante la seconda guerra mondiale. “Mai nessuna amministrazione ha intrapreso un’iniziativa costante per riaverla - ha detto Tiziani - e questo lo trovo inaudito. È un’opera presente in ogni libro di storia dell’arte, un pezzo fondamentale del Rinascimento”. 

Anche la segnaletica turistica riveste un ruolo importante per il professor Tiziani: “Le cose devono essere realizzate da chi sa farlo, e lo stesso vale per i testi. A San Martino, ad esempio, per due volte è stata indicata una data sbagliata. Va sicuramente rifatta, magari si potrebbe pensare ad una collaborazione gratuita con studenti che lavorino ad essa come tesi di laurea. Bisognerebbe riuscire a convogliare tutte le forze locali, a partire dai laureati di varie discipline”.

“Il professor Tiziani è una new entry molto importante – ha commentato il candidato sindaco del M5S Andrea Andreani - lo avevamo detto e lo abbiamo fatto: stiamo presentando l’assessore alla Cultura per il Comune di Tarquinia Giannino Tiziani con Il Movimento Cinque stelle. Un momento molto importante per noi che stiamo dando rilievo e risalto alle competenze. E’ importante che chi ricopre un ruolo nelle istituzioni a Tarquinia abbia conoscenza e competenza sulla materia che va a trattare. Anche in merito ai meccanismi amministrativi con i quali va a coprire questa posizione. In questa fase crediamo sia importante e fondamentale partire da questo aspetto”.

VIDEO

(15 May 2019 - Ore 18:15)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Esplode la rete fognaria a Valcanneto

    22 May 2019 - Tecnici Acea al lavoro da sabato mattina con l’autospurgo per limitare gli sversamenti di liquami nel bosco. Il consigliere Mundula: «Si sta procedendo a bypassare la condotta danneggiata per eseguire poi la riparazione»       

  • Il ministro Costa nel primo stabilimento plastic free

    20 May 2019 - Visita inaspettata sabato sera a Ladispoli da parte del Ministro dell'Ambiente e del suo staff per una cena informale.Quello in città è una delle prime strutture balneari del Lazio ad aver detto addio alla plastica monouso

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy