LUNEDì 18 Novembre 2019 - Aggiornato alle 15:08

Home » » Al via la settima edizione del torneo “Il lavoro del buttero”

 

Al via la settima edizione del torneo “Il lavoro del buttero”

Domani alle 18 sul campo equestre dell’impianto sportivo della Cavaccia
 

ALLUMIERE: ‘‘Il lavoro del buttero’’, via alla settima edizione del torneo. Si terrà domani alle 18, sul campo equestre dell’impianto sportivo della Cavaccia la manifestazione ‘‘Il lavoro del buttero’’ promossa dal Forcese Ranch con il patrocinio della Pro Loco, del Comune e dell’Agraria intitolata alla memoria di Angelo Superchi. Ancora un appuntamento, quindi, all’insegna degli sport equestri, della tradizione e dell’amore per gli animali e per l’ambiente. ‘‘Il lavoro del buttero’’ è una particolare evento che riunirà tutti gli amanti della vita dei butteri della maremma, della loro cultura e delle loro abitudini. “Ringraziamo – spiega Daniele Cimaroli, vice presidente dell’Università Agraria di Allumiere e membro del Forcese Ranch - il Comune di Allumiere, la Pro Loco e l’Agraria per l’aiuto. Invitiamo tutti a partecipare a questo evento equestre che farà rivivere a chi gareggerà e al pubblico che parteciperà la vita dei nostri butteri. Spettacolo, divertimento, allegria e tanto buon cibo genuino con prodotti a km 0 grazie al punto ristoro a cura dell’US Allumiere. Visto il successo degli anni scorsi abbiamo fatto di tutto per continuare questa tradizione giunta ormai alla settima edizione. Più saremo e più ci divertiremo, di certo si potrà trascorrere un pomeriggio e una serata in compagnia e allegria a contatto con la natura e con i cavalli nel loro habitat naturale. Gli organizzatori sono già all’opera per allestire al meglio per questa occasione il campo equestre e per mettere a punto gli ultimi ritocchi. Durante la manifestazione sarà attiva l’area ristoro a cura dell’U. S. Allumiere. Sarà l’occasione anche per vivere una bella serata nella splendida location della vecchia cava del Ganglande e nel moderno impianto sportivo dove grandi e piccini potranno ristorarsi e i bambini, in particolare, si potranno avvicinare ai cavalli, giocare in sicurezza e divertirsi all’aria aperta”. 
 

(13 Set 2019 - Ore 09:41)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy