Data: 24/03/2003 13:12

Logudoro, partenza rinviata

Grazie all'intervento della Triplice slitta di un giorno il viaggio della nave per Napoli, dove sarà sottoposta a manutenzione straordinaria

Notizia:
Slitta di un giorno la partenza per Napoli della Logudoro, il traghetto delle Fs che deve essere sottoposto a manutenzione straordinaria. La nave sarebbe dovuta salpare ieri mattina per lo scalo partenopeo ma, grazie agli interventi dei sindacati di settore della Triplice, il direttore della navigazione Ceci ha concesso una proroga. Il rinvio servirà per discutere, presso la direzione di Roma, con tutte le organizzazioni sindacali al fine di trovare un accordo. Se l’incontro fornirà rassicurazioni sul ritorno a Civitavecchia della nave, è possibile che rientreranno le annunciate proteste in banchina. Intanto il consigliere provinciale diessino Alvaro Balloni, al fine di dissipare incomprensioni o dubbi, invita Reti Ferroviarie Italiane a rendere noti tempi e modi della sospensione del servizio di collegamento fra Civitavecchia e Golfo Aranci.

 

TORNA ALLA RICERCA ARCHIVIO