Data: 17/03/2003 19:55

L'Amsi apre sabato il corso di aggiornamento

L'associazione dei Medici Stranieri in Italia da il via all'iniziativa con l'ospedale Pertini e il Policlinico Casilino

Notizia:
Sta per aprirsi il quarto corso d’aggiornamento internazionale patrocinato dall’ Ordine dei Medici, dalla provincia, dalla regione, da Asp, Asl RM B di Roma, Cri, con la collaborazione degli ospedali Sandro Pertini e del Policlinico Casilino: si tratta della nuova iniziativa dell’Associazione dei Medici Stranieri in Italia, l’organizzazione presieduta da Foad Aodi, settore dell’Ordine dei Medici molto attiva nel nostro comprensorio, ad esempio nel supporto alle Asl riguardo prevenzione e studi delle patologie più diffuse fra i diversi gruppi nazionali presenti. Il primo incontro si terrà sabato 22 marzo alle 9.00 alla sala conferenze dell’ordine, in via De Rossi numero 9. Prima dell’inizio del programma scientifico ci sarà il saluto delle autorità e la consegna della terza targa d’argento da parte del presidente della Repubblica, Ciampi, per il quarto corso dell’Amsi. Nel corso della presentazione verrà annunciata l’iniziativa del forum delle comunità straniere in Italia, “Pionieri dell’Integrazione”, che si svolgerà il 29 marzo presso la sala Tirreno della Regione Lazio in piazza Oderico da Pordenone numero 1 alle 10.00, per riconoscere al presidente Foad Aodi il contributo al processo di integrazione degli stranieri in Italia e la sua elezione all’Ordine dei Medici di Roma, come presidente dei Revisori dei Conti. Nell’appuntamento di sabato 22 il dibattito affronterà argomenti di angiologia e chirurgia vascolare, gastroenterologia ed endoscopia digestiva. Il programma degli interventi prevede la presenza dei professori Di Cintio, Pollari e Hassan come moderatori nella discussione su aneurismi dell’aorta addominale e dei dottori Tonelli, Serraino, Mancuso, Reedy, Colonna; seguiranno nel dibattito su emorragie digestive non varicose Paoluzi e Occhigrossi come moderatori e dei dottori Panucci, Tito Barone Adesi, De Felici, Febbraio, Pica, De Angelis, Barberani. Al termine si svolgerà il quiz e infine saranno distribuiti gli attestati. Sono stati invitati a partecipare: il sottosegretario alla salute Cesare Cursi, il presidente della regione Francesco Storace, il presidente della provincia Moffa, l’assessore regionale alla sanità Saraceni, il presidente dell’Agenzia della Sanità della regione Gramazio, il presidente dell’Ordine dei Medici di Roma, Mario Falcone, il suo vice Meledandri, il direttore generale Asl RM B Cosimo Speziale, il direttore dell’ordine (di Roma) Dino Cosi, il direttore sanitario della Asl RM B Massimo Foglia, il direttore sanitario dell’ospedale Pertini Maria, Concetta Mazzeo, il direttore sanitario del policlinico Casilino Giovanni Iannucci e vari ambasciatori. Verranno illustrate anche le ultime iniziative dell’Amsi.

 

TORNA ALLA RICERCA ARCHIVIO