Data: 14/03/2003 20:00

Tamagnini: "San Liborio immersa nel degrado"

L'esponente dei Ds lamenta le carenze che affliggono il quartiere: "Via Izzi sta cadendo sotto la pressione dei mezzi pesanti"

Notizia:
Il diessino Roberto Tamagnini interviene sulle carenze che ancora affliggono il quartiere di San Liborio e la sua popolazione, composta ormai da circa 5000 abitanti. Sporcizia nelle strade, degrado del verde pubblico, precari collegamenti viari, assenza di sportelli postali e bancari sono i problemi principali segnalati dall’esponente DS. Inoltre Tamagnini segnala che “via Izzi sta cedendo vistosamente sotto la pressione dei mezzi pesanti usati per le nuove costruzioni e chiede se siano stati fatti dei controlli e perché non è ancora iniziata la realizzazione del collegamento tra il quartiere e la strada dell’Ospedale, nonostante il collegamento con via Terme di Traiano sia precario e pericoloso ed il trasporto urbano insufficiente”.

 

TORNA ALLA RICERCA ARCHIVIO