Data: 02/03/2003 15:21

La Gdl si allontana dalla vetta

CALCIO Promozione. I biancazzurri, superati al Fattori per 3-2 dal Montefiascone con un rigore dubbio. Espulsi Ceccarelli e Alessio Pane

Notizia:
La Gdl Civitavecchiese rimonta due volte lo svantaggio, ma alla fine si arrende per un dubbio rigore concesso al Montefiascone. Dopo quattro vittorie consecutive si spezza la serie positiva della squadra di Mario Monaldi, battuta al Fattori per 3-2 dall’undici viterbese allenato da Cuccuini. Emozioni e gol, ma anche un clima da battaglia, in un match davvero ricco di occasioni da raccontare. In campo decimata per le squalifiche di Pagliarini e Baroncini, per le indisponibilità di Cozzolino, Maisto e Spirito e con Superchi, Macaluso e Massimiliano Pane in campo a mezzo servizio e acciacchi di varia natura, la Gdl ha stentato ad entrare in partita. Il Montefiascone ben disposto in campo e soprattutto molto motivato ha trovato il vantaggio al 25’ con il centravanti Carletti, che con grande tempismo ha raccolto una corta respinta di Paoloni, tradito nell’occasione anche di uno strano rimbalzo della sfera sullo scivoloso terreno di gioco. Scossa dalla rete subita, la squadra di Monaldi ha abbozzato subito una timida reazione, che si è comunque concretizzato al 35’ quando su una punizione di Alessio Pane, Superchi nonostante la sua statura ha bruciato tutti sul tempo e con un perfetto colpo di testa, ha siglato la rete dell’1-1. Non c’è stato nemmeno il tempo di godersi il vantaggio per i biancocelesti, che poco prima dello scadere del primo tempo hanno subito la rete del 2-1 dal civitavecchiese Cristiano Marini. Nella ripresa Monaldi ha inserito Simone Luciotti al posto di Massimiliano Pane ed il nuovo entrato dopo pochi secondi ha messo a segno il 2-2 con una rete di rapina. A questo punto Monaldi non si è voluto accontentare del pari e ha tenuto in campo il tridente con Braccini al centro dell’attacco e Luciotti ed il giovane Valerio Poggi, schierato a sorpresa dal primo minuto. Con la Civitavecchiese, dunque, protesa in attacco a caccia del gol vittoria, è però arrivato il “rigore beffa” per gli ospiti. Quando mancavano 10’ al termine della sfida il direttore di gara ha infatti punito con la massima punizione una spinta di Ceccarelli ai danni di Carletti, che si è occupato anche della trasformazione del penalty. Nell’occasione è stato anche espulso Ceccarelli e poco dopo il direttore di gara ha estratto il rosso anche ad Alessio Pane dopo un corpo a corpo con un avversario, al quale è toccata comunque la stessa sorte. Assedio sterile nel incandescente finale di gara della Gdl Civitavecchiese che rimane con l’amaro in bocca e soprattutto a mani vuote, perdendo la scia del Campagnano.

 

TORNA ALLA RICERCA ARCHIVIO