Data: 01/03/2003 18:08

La Snc vince, ma non piace

PALLANUOTO Serie A2. I rossocelesti superano 9-7 il Quinto, ma prendono l'impegno sottogamba e complicano la gara con un vistoso calo di concentrazione

Notizia:
Vince, ma non convince la Snc Conad. I rossocelesti hanno battuto per 9-7 con i parziali di 2-0, 1-1, 4-4, 2-2 a largo Galli il Quinto pur non giocando sui livelli delle precedenti apparizioni. Il sette di Marco Pagliarini, una volta resosi conto della sua superiorità, ha accusato un calo di concentrazione che ha rischiato di complicare una partita che dava l’impressione di essere, invece, molto semplice. Una rete per il giovane Simone Ubertazzo, poi triplette per Simone Pagliarini e per Alessio Buffardi, che insieme a Mladen Delic è stato senza dubbio il migliore in vasca. Questi ultimi due hanno infatti offerto una prestazione maiuscola in fase difensiva, riuscendo con la collaborazione del portiere Roberto Barbaro a limitare l’attacco più prolifico del girone nord di serie A2. Diversamente dal solito, invece, la Snc è mancata in fase offensiva, commettendo molti errori in fase conclusiva e non è un caso che il bomber Markovic sia rimasto a secco, in un match in cui è stato messo in pochissime occasioni nelle condizioni di andare a rete. La prestazione negativa della squadra ha anche creato qualche momento di nervosismo tra i giocatori, ma il coach Marco Pagliarini ha spento sul nascere i vari focolai, riuscendo a riportare sempre la calma. Resta l’importanza dei tre punti, che permettono ai rossocelesti di confermarsi ai vertici della graduatoria.

 

TORNA ALLA RICERCA ARCHIVIO