Data: 18/11/2002 13:13

Uil, domani un incontro sul servizio idrico integrato

"Vista la preoccupazione dei lavoratori, abbiamo deciso di fornire loro maggiori chiarimenti"

Notizia:
Il problema della gestione dei servizi comunali, con particolare riferimento ai dipendenti impegnati nel settore idrico integrato, sarà al centro di un incontro previsto per domani presso la sede della Uil Federazione Poteri locali di via Montanucci 11. Dal sindacato fanno sapere che i cambiamenti previsti dall’articolo 35 della legge di riforma dei servizi pubblici locali numero 488 del 2002, riguardano lo scorporo tra la proprietà dei beni e la gestione delle reti con l’attività di erogazione. “Inoltre – proseguono dalla Uil – ora c’è anche l’obbligo di affidamento delle ultime due fasi tramite gara. Insieme alla nascita della società Acea Ato 2, si prevedono trasferimenti della gran parte del personale impegnato attualmente in forza al Comune. E vista la logica preoccupazione dei lavoratori, abbiamo deciso di fornire loro maggiori chiarimenti nella riunione di domani”.

 

TORNA ALLA RICERCA ARCHIVIO